Cerca

l'intervista

Parioli, Lenzini: "Leonardo Domenici è il nuovo mister, io farò il dg"

Il dirigente del club romano espone l'ultima novità e esprime i piani in vista della prossima stagione sportiva

26 Giugno 2021

Parioli Lenzini

Parioli, Lenzini farà il direttore generale (Foto ©GazReg)

Tempo di riorganizzazione interna in casa Parioli, come spiega il deus ex machina Mario Lenzini. Il club di Roma nord, dopo aver stupito tutti nella porzione di campionato 2020/21, si sta già muovendo in vista del prossimo anno: "Io quest'anno farò un piccolo passo indietro e ricoprirò il ruolo di direttore generale, con un tecnico esperto che ovviamente subentrerà al mio posto. Gli altri ruoli, da quello di presidente in giù, restano invariati in società. Essendo proprietario di un ristorante e di altre attività, il Covid ha impattato molto e non posso dedicarmi a tempo pieno alla squadra. Quindi ripasso dietro la scrivania e per guidare la Promozione ho scelto un allenatore che non siede in panchina da tantissimi anni in generale, ma che ha comunque un'ottima esperienza: con lui ho un gran rapporto anche perché in passato è stato un mio giocatore. Si tratta di Leonardo Domenici, ex Fonte Meravigliosa e Aurelianticaurelio, che sono sicuro farà ottime cose anche con noi. Il resto dello staff è confermato, come dicevo prima: mia moglie Nadia Morotti come presidente, Tommaso Trotto come dirigente, le mie figlie Silvia e Giorgia come consigliere. Per quanto mi riguarda, avrò la direzione generale ma questo non vuol dire che sarò più lontano dal Parioli o dai ragazzi. Seguirò ogni cosa con attenzione e ho piena fiducia in mister Domenici per il progetto sportivo: è un tecnico la cui idea di gioco mi piace molto perché vuole un calcio propositivo. La squadra verrà confermata al 90% e ci poniamo l'obiettivo di fare bene e stupire come nell'ultima stagione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE