Cerca

mercato

Il Roccasecca inizia a fare sul serio: colpo Boye, ma non solo

Arrivata l'ufficialità, già annunciata, di Pittiglio in panchina, il ds Talpa dopo le tante conferme è scatenato sui volti nuovi

06 Luglio 2021

Malick Boye

Malick Boye, qui con la maglia del Cervaro (Foto ©GazReg)

E' partito a velocità massima il Roccasecca verso la nuova stagione. I biancazzurri si stanno muovendo in maniera importante e, dopo una lunga serie di conferme, compresa quella di Leonardo Pittiglio in panchina che vi avevamo già annunciato (clicca qui) il nuovo ds Fabio Talpa ha iniziato a centrare dei colpi importanti. Su tutti spicca quello del gambiano Malick Boye, centrocampista offensivo che aveva messo in mostra tutto il suo potenziale con la maglia dell'Atletico Cervaro guidato da Fargnoli. Per lui, dopo la dissoluzione del club biancazzurro e la breve parentesi a Sabaudia, c'è quindi il ritorno in ciociaria. Altro colpo in entrata è in difesa, e si tratta di un ritorno. Anche lui ha avuto un'esperienza a Sabaudia, ossia Pietro Schettino, classe 1993. Infine, altro rientro importante è quello legato a Christian Grossi, centrocampista classe 2000 e figlio d'arte (il padre allena il Cassino) dopo una stagione lontano dal Battista anche lui ha deciso di rimettersi a disposizione per la causa roccaseccana. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE