Cerca

l'intervista

Rocca Priora RDP, Giovannetti "Con Scacchetti si alza l'asticella"

Il team manager del club castellano accoglie l'ultimo acquisto arrivato al Montefiore: un colpo che può cambiare la stagione

22 Luglio 2021

Scacchetti

Scacchetti, al centro, col presidente Guazzoli, a sinistra, e Giovannetti

Il colpo di mercato del Rocca Priora RDP sta facendo davvero scalpore. La società castellana ha ufficializzato l’accordo con Gianmarco Scacchetti, uno dei migliori attaccanti che il calcio dilettante laziale (e non solo) abbia prodotto negli ultimi anni. La forte punta classe 1988 ha sposato il progetto e il team manager Natale Giovannetti non può che esserne orgoglioso. "Devo ringraziare il presidente Stefano Guazzoli e tutta la società per aver completato questa operazione. Gianmarco è un giocatore fuori categoria per la Promozione, ma è prima di tutto un ragazzo squisito, umanamente eccezionale". Giovannetti lo conosce molto bene: "Si è sposato sabato scorso e sono stato al suo matrimonio, d’altronde abitiamo davvero a pochi passi l’uno dall’altro e l’ho sempre seguito nel corso della sua carriera. Un po’ di tempo fa, dopo la sua separazione col Cisterna, gli ho mandato un messaggio buttandola lì: all’inizio era un po’ restio per via della categoria, poi quando è venuto a parlare con la proprietà del club ha capito che qui poteva trovare un ambiente giusto e alla fine si è convinto nonostante la concorrenza fosse davvero agguerrita. La società lo ha accolto con tantissimo entusiasmo e ciò che mi ha fatto piacere è aver letto i messaggi dei suoi futuri compagni di squadra: non ci sarà alcun problema per il suo inserimento all’interno dello spogliatoio perché il Rocca Priora è una grande famiglia". E’ chiaro che, dopo un colpo di mercato di questa portata, in molti cominceranno a guardare la società castellana con occhi differenti… "Indubbiamente con l’arrivo di Scacchetti alziamo l’asticella – dice Giovannetti – Stiamo allestendo una squadra di valore, ripartendo dalla base solida che avevamo nella scorsa stagione e contando su una società oculata e molto organizzata. Sicuramente ci sarà da divertirsi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE