Cerca

dopo gara

Borgo San Martino, storico primo punto. Bernardini: "Soddisfatto dei ragazzi"

La formazione etrusca ha pareggiato in casa del Montefiascone con una formazione ricca di giovani alla prima esperienza nel torneo

04 Ottobre 2021

Emiliano Bernardini

Emiliano Bernardini, tecnico del Borgo San Martino

Esordio positivo per il Borgo San Martino, che rimedia un pareggio sul campo sempre difficile campo del Montefiascone. Un punto arrivato dopo una buona prestazione, ispirata da una squadra cha ha affrontato gli avversari a viso aperto. La gara, tuttavia, è stata equilibrata, una partita che gli etruschi hanno provato a vincere con l'inserimento del capitano Esposito negli ultimi venti minuti. L'attaccante che in settimana si era allenato poco per via delle condizioni fisiche non ottimali ha provato ad alzare il baricentro, sfiorando in un paio di occasioni l'opportunità di centrare la porta dei viterbesi. Il resto della partita, contro una compagine giovane e collaudata, non è stata densa di emozioni. Quello che si può dire, è che il Borgo San Martino ha interpretato la gara senza con la concentrazione giusta mancando solo di incisività.  Contento il tecnico Emiliano Bernadini "Sono soddisfatto del pareggio, su un campo per tradizione difficile come questo non era facile. Mancavamo di molti titolari, i giovani sono stati bravi e concentrati, mi sono piaciuti nel modo in cui hanno letto la gara. E' un punto importante per il morale, per molti ragazzi è l'esordio in Promozione e non posso che congratularmi con loro per la prova che hanno offerto. Certo dobbiamo essere più incisivi in avanti, serve più pericolosità.  Il lavoro settimanale ci aiuterà ad affrontare queste mancanze, ma sono convinto che il valore del reparto offensivo prenderà il via con il passare delle giornate. Dobbiamo ambientarci, i segnali ad ora mi incoraggiano". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni