Cerca

giustizia

Il Vicovaro presenta reclamo. Squalifiche pesanti in casa Monte Mario

Le decisioni del Giudice Sportivo riguardo l'ultimo turno del campionato cadetto

14 Ottobre 2021

Vicovaro

Il Vicovaro fa reclamo (Foto d'archivio)

Sempre con il comunicato ufficiale n.81 (clicca qui per leggerlo), il Comitato regionale ufficializza tutte le sanzioni disciplinari anche del campionato cadetto. Preannuncio di reclamo del Vicovaro riguardo al match con la Bi.Ti. Ammenda di 400 euro per l'AnitrellaPerché propri sostenitori rivolgevano pesanti offese e minacce ad un calciatore della squadra avversaria, espulso mentre questi lasciava il terreno di gioco. I medesimi aprivano un cancello tentando di entrare nel recinto degli spogliatoi, venendo prontamente fermati. Per ripristinare l'ordine la gara veniva momentaneamente sospesa per circa 4 minuti. Per mancanza di acqua calda negli spogliatoi. Riguardo i calciatori, sono ben cinque i turni di squalifica per Alessandro Desimio del Monte Mario - Perché a gioco fermo, intenzionalmente colpiva con una violente testata al naso un avversario provocandogli fuoriuscita di sangue. Dopo le cure del caso il calciatore riprendeva il gioco. Quattro le giornate per Alessandro Ianzi del Vicovaro - Per aver avvicinato l'arbitro con veemenza. Nella circostanza lo spingeva alle spalle e gli rivolgeva offese. Ritardava l'uscita dal terreno di gioco. Tre a testa per Andrea Cesare del Monte Mario e per Leonardo Barbato dell'Atletico Acilia. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni