Cerca

l'intervista

Mattia Nuzzi è cresciuto ma... "Sono soltanto all'inizio"

L'esterno del Rocca Priora RDP è il vincitore del quarto sondaggio social del campionato cadetto

29 Ottobre 2021

Mattia Nuzzi

Mattia Nuzzi, esterno classe 2001 del Rocca Priora (Foto ©Tipo fotosport)

Presentato come una scommessa di Natale Giovannetti, Mattia Nuzzi si è pian piano imposto. Formalmente è alla sua terza stagione in categoria, ma di fatto un campionato lo ha bruciato con lo stop. L'etichetta del giovane, per età, ce l'ha ancora attaccata addosso, ma orma l' esterno del Rocca Priora RDP, almeno calcisticamente, giovane non lo è più. La sua avventura con la maglia rossoblù lo vede sempre più protagonista col passare delle stagioni e la doppietta messa a segno contro la Virtus Roma è il segnale più eclatante del suo ultimo step in una rampa di lancio orma conclusa. Due gol pesanti e molto belli, conditi dalla solita rapidità d'azione durante tutto l'arco del match. Una prestazione che ne ha confermato ancora di più le qualità e le caratteristiche in un gruppo d'attacco in cui farsi spazio è tutt'altro che facile... 

Domenica hai firmato una doppietta decisiva oltre a giocare una grande partita: possiamo dire che ormai sei definitivamente cresciuto"Penso di sì. A parte la doppietta di domenica ho già alle spalle altre buone prestazioni e sicuramente sono cresciuto rispetto alla scorsa stagione. Ma questo per me è soltanto l'inizio ed ho tantissima voglia di migliorare" 

Davanti c'è grande qualità nella tua squadra, qual è il compagno di reparto che più ti impressiona? "Il compagno di reparto che più mi ha impressionato è Gianmarco Scacchetti oltre che per le qualità tecniche anche per la sua professionalità al di fuori del campo". 

Il Rocca Priora sta ancora prendendo forma: quale ruolo pensate di poter recitare in questo campionato? "La squadra ha qualità in tutti i reparti e ne siamo consapevoli. Abbiamo le carte in regola per lottare per il vertice". 

Lunedì giocherete contro l'Atletico Torrenova: che partita ti aspetti e cosa può significare per voi? "Sarà una partita difficile contro un’ottima squadra, con il mister la stiamo preparando al meglio in questi giorni e per noi può essere una rampa di lancio".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE