Cerca

girone E

Il Monte San Biagio non si ferma: solo il Ceccano tiene il passo

I biancoverdi vinco la quinta sfida di fila e restano al comando, inseguiti solo dai rossoblù di Carlini

01 Novembre 2021

Monte San Biagio

Monte San Biagio, ancora al comando: qui la festa di oggi

Tre partite di mattina e quattro nel pomeriggio, come sempre il girone E lascia i suoi verdetti giornata svelarsi nell'ultima parte della giornata. Iniziamo dal dato più importante, che riguarda la vetta della classifica. Il Monte San Biagio si prende il derby con il Città di Lenola grazie alla quinta vittoria consecutiva e resta al comando. I biancoverdi vincono per 4-1 con i gol di Mallozzi, Parisella, Fanelli e Di Giorgio, inutile il centro di Boye per gli ospiti. Alle loro spalle tiene il passo il Ceccano che in mattinata grazie alla doppietta di Adamo ha steso l'Alatri per 2-1 (gol verderosa di Sanogo) ed è rimasto a -2 dalla vetta. Si chiudono senza reti due match molto interessanti. Il primo è quello tra Nuovo Cos LatinaRoccasecca, con i ciociari che passano indenni il secondo scontro diretto consecutivo con un'altra X, segno che compare di nuovo nella casella anche della formazione di Bellamio dopo quello ottenuto a Lenola domenica scorsa. Il secondo è quello tra LiriniaAtletico Pontinia. La formazione di Cencia al Nazareth al cospetto del team di Mizzoni, entrato in settimana al posto dell'esonerato Nanni, colpisce per 3 volte i legni della porta e deve accontentarsi quindi di un punto. Questi due risultati avvantaggiano la risalti del Latina Borghi Riuniti che batte 2-1 la Virtus Faiti grazie a Cassanelli e Notarpietro. Pareggio per 2-2 tra TecchienaGuarcino (47’ Cestra su rigore, 48’ Cretella, 70’ Settanni su rigore, 80’ Vitali) 1-1 invece tra Montenero e Real Cassino. Vince, infine, l'Anitrella in casa dell'Hermada: decisiva la doppietta di Prisco. 

Clicca qui per la classifica aggiornata

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE