Cerca

Girone B

Colpo Amatrice, Poggio ko. Fiano Romano e Romulea al comando

Concluso anche il posticipo delle 18 tra Nomentum e Fiano Romano, questo è il quadro della settima giornata

17 Novembre 2021

Amatrice esulta

Amatrice, colpaccio in casa del Poggio Mirteto (Foto ©CDM Servizi)

Movimenti importanti nelle zone alte della classifica del girone B, quando ancora manca il finale di Nomentum - Fiano Romano che verrà giocata alle 18. Il big match di giornata se lo prende di forza l'Amatrice che al Valle Tonda grazie ad un gol di Cenfi ed un'autorete mette ko il Poggio Mirteto e si riavvicina alla vetta, non più occupata dal Passo Corese, ma dalla Romulea e dal Fiano Romano, che ha vinto nel posticipo delle 18 contro il Nomentum per 0-2. Gli amaranto oro hanno steso di misura, grazie a Iacobucci un Castrum Monterotondo in piena crisi di risultati ed arrivato alla terza sconfitta consecutiva e reduce da un punto nelle ultime quattro, mentre la formazione di De Luca, che ora guida il girone con 14 punti è al terzo successo di fila. Festa a San Giovanni, disperazione allo Stadio Dei Ferrovieri, sponda coresina. Il Futbol Montesacro vince un match in cui succede un po' di tutto (3-2) e costringe alla prima amarezza la formazione di Benigni, che scivola al quinto posto. Italiano apre le danze per il Passo Corese, poi i rossoneri di Gatto calano il tris con Mazzoli e Fiorentini, su rigore il secondo, nel giro di 4 (10' e 14'). Oliva al 44' para un rigore neutralizza un rigore di Ubertini, poi nel cuore della ripresa Caldarelli cala il tris (altro penalty) e a nulla serve il gol di Pecorari per il Passo Corese. Di questi risultati non approfitta la BF Sport che dopo 3 successi frena contro un Guidonia che si conferma squadra da trasferta, seppur senza vittorie. La partita si sblocca al 25’ con un gol di Cavallari, recuperato dopo 4 minuti dalla rete di Cioffi per gli ospiti. Stesso copione nel secondo tempo: Cavallari con una punizione magica al 16’ firma il 2-1, ma è sempre Cioffi a firmare il pareggio. Un 2-2 più utile per i corvi che per i gialloneri. Ha cambiato passo il Fidene, che centra la terza vittoria consecutiva e lo fa nel derby contro il Settebagni. Finisce 1-2 per i rossoverdi al Gentili, con gol in extremis di Pasi, che timbra il cartellino al 94'. Fidene che vola a 10 punti al nono posto e si tiene alle spalle Zena ed Almas, che chiudono sull'1-1. Terzo pareggio consecutivo per Giovarruscio sulla panchina biancoverde, segno X che non scuote, invece, la formazione di Porcari. 

Clicca qui per la classifica aggiornata

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE