Cerca

l'intervista

L'ex Premier League Gioacchini: "La Vivace punta alla salvezza, avanti passo dopo passo"

Il tecnico dei castellani traccia gli obiettivi e parla della sua nuova esperienza dopo quella nel Regno Unito

18 Novembre 2021

Gioacchini

Mister Stefano Gioacchini

La stagione di Promozione ancora deve entrare nel vivo e noi abbiamo intervistato Stefano Gioacchini, allenatore della Vivace Grottaferrata, per fare il punto della situazione. La squadra stanzia a metà classifica del Girone D, che può essere stravolto in qualsiasi weekend considerando il traffico di squadre concentrate in pochissimi punti: "Il girone è difficile e valuteremo la situazione domenica dopo domenica; siamo costruiti per la salvezza e cerchiamo sempre di ottenere il meglio". I risultati, però, passano in secondo piano: "Dopo un anno e mezzo di inattività, l’importante è far sfogare i ragazzi, che hanno tanta voglia di fare. Siamo un ambiente sano in cui sono tutti importanti, dal magazziniere al presidente, passando per i dirigenti ed i collaboratori: questo vale più dei punti che si possono conquistare sul campo". Ed a proposito di campo, questo fine settimana c’è da fare i conti con il Valmontone, che in classifica occupa appena la posizione precedente, in quello che si prospetta essere una sfida equilibrata: "Sono una squadra attrezzata che gioca un buon calcio ma noi andiamo lì per giocarci la partita e fare la prestazione". Ed ancora sul gruppo, elemento fondamentale in questo sport, Gioacchini dice: "Ho lavorato sulla mente dei giocatori e la loro risposta mi soddisfa: vengono agli allenamenti, hanno tanta passione e la mettono in campo. Per un allenatore questo vale tanto. In più, i ragazzi stanno bene e rispondono anche in partita; c’è da lavorare sui primi tempi perché tendiamo sempre a far meglio i secondi 45’: questo vuol dire che dal punto di vista fisico ci siamo". Per concludere, una battuta sugli obiettivi personali: "Sono qui quasi per caso dopo un’esperienza in Inghilterra; cerco quindi di non pormi limiti e dare ai ragazzi ciò che ho appreso nella mia carriera".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE