Cerca

Il punto

I posticipi della 10ª: tris Aurelianticaurelio, colpo BF e Morena, bene il Nuovo Cos

Completato il quadro della decima giornata dopo il finale tra Nomentum e Poggio Mirteto 

08 Dicembre 2021

Fiorini

Fiorini, ha segnato una doppietta all'ASA (Foto ©Torrisi)

Completato il quadro del decimo turno del torneo cadetto con l'ultimo posticipo tra NomentumPoggio Mirteto (girone B) che ha avuto inizio alle ore 17 I padroni di casa hanno battuto per 4-0 i sabini grazie alle reti di Ierardi, Palmieri, Sacripanti e Daniel Bacchi. Un successo che significa sorpasso degli amarantoblù sui biancorossi, con la squadra di Mentana ora a quota 14.  Nel girone A l'Aurelianticaurelio risponde presente all'assalto del Tolfa arrivato in mattinata e vince per 0-3 (doppietta di Fiorini e Friano) in casa dell'ASA condannandola alla seconda sconfitta consecutiva. La formazione di Di Loreto mantiene quindi il vantaggio di quattro punti sul secondo posto. Nello stesso raggruppamento si rialza la Sorianese, che gela la Fulgur a 5' dalla fine grazie al gol del solito Andrea Moretti. 3 punti importanti per la formazione di Del Canuto adesso al nono posto. Bel punto per il Ronciglione, in rimonta in casa della Nuova Pescia Romana. Non basta ai montaltesi il vantaggio di Iannilli, Adamo trova il pari e regala a Sergi il punto numero 4 della sua gestione. Nel girone B vince fuori casa la BF Sport che al Tilesi regola per 0-2 l'Amatrice con le reti di Severoni in apertura di match e di Cardini ad inizio ripresa. Gialloneri che si portano quindi a quota 17 a -4 dalla vetta. Nel girone D, vittoria di misura per l'Atletico Morena in casa della De Rossi. 0-1 il finale del Catena con i biancazzurri di Fabrizi che ringraziano ancora Vasta, autore del gol decisivo ed in un ottimo stato nell'ultimo periodo. Ricco, come sempre, di posticipi il girone E. Il risultato più importante per l'alta classifica è senza dubbio quello che ottiene il Nuovo Cos Latina a Monte San Giovanni Campano contro l'Anitrella. I neroverdi vincono per 1-0 grazie al centro di Sannino nel cuore della ripresa e si prendono il secondo posto a -7 dal Monte San Biagio. Risponde presente anche il Roccasecca, che batte 2-1 l'Hermada e torna al successo. Ciociari in vantaggio con Grossi al Battista, poi ripresi dai pontini e vittoriosi grazie al gol del ritrovato Apache Gigli. Colpo fuori casa del Real Cassino, che al Nazareth piega con 3 gol la Lirinia. Due volte Grillo (3' del primo tempo e 19' del secondo) e poi Santamaria (30' della ripresa) a segno. Non si è conclusa, infine, Città di Lenola Guarcino . La partita verrà ripresa in un'altra data partendo dal 13' del secondo tempo sul risultato di 2-0 per i padroni di casa grazie ai gol di Di Roberto (38') e Piccione (40'). In questo caso ha vinto la nebbia. 

Clicca qui per tutte le classifiche aggiornate

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE