Cerca

girone C

Palocco - Fonte: prova di forza per due. Il Nettuno cerca riscatto al Ferraris

La formazione di Santoprete, dopo aver ottenuto la vetta solitaria, se la vedrà contro i giallazzuri rivelazione del torneo

22 Dicembre 2021

Palocco

Palocco, domani sfiderà il Fonte. Qui Scerrati in azione (Foto GazReg)

Neanche una settimana per festeggiare, se così si può dire, il primato solitario conquistato domenica, che per il Palocco è già tempo di un nuovo esame. Il gruppo di Santoprete dovrà infatti vedersela con quella che finora è la miglior rivelazione del campionato, quel Fonte Meravigliosa che, tolto il pareggio di domenica contro il Velletri, era l'unica squadra che era riuscita a mantenere il passo di quello che era il duo di testa, quello formato dagli arancioblù e dal Nettuno, la più seria candidata alla vittoria finale. La sfida del Palocco di domani ha quindi una doppia valenza: vedere la reazione di Scerrati e compagni al nuovo status e capire se la squadra di Vesprini potrà fino alla fine essere così fastidiosa nelle zone alte (e, perché no, qualcosa di più). Al Ferraris di Santa Maria delle Mole andrà in scena l'altra sfida di cartello della giornata, quella tra i padroni di casa e la squadra di Panicci, appena spodestata. I bovillensi stanno attraversando un momento interlocutorio fatto di quattro pareggi nelle ultime quattro sfide di campionato. La vittoria in casa biancazzurra manca dalla sesta giornata, quando a Velletri venne vendicata l'eliminazione dalla Coppa, prima amarezza di una stagione per Paolini ed i suoi in un campionato fin qui in chiaroscuro. Discorso diverso per i tirrenici che, Coppa a parte (eliminati anche loro dal Velletri) hanno sempre dimostrato il loro potenziale, trascinati da un Laghigna in formato monstre (18 gol in campionato). Obiettivo reazione, quindi, per tutte e due le squadre, con motivazioni diverse. Riposerà un'altra delle grandi, la Duepigreco, e quindi per il Grifone c'è la possibilità di risalire la china. Occhio però, al Villa dei Massimi arriva quella Virtus Ardea capace di battere proprio il Nettuno domenica e che è sembrata fin qui una squadra dalle mille possibilità, nel bene e nel male. Eur Torrino - Pescatori è gara dalle mille variabili, con due squadre imprevedibili per se stesse e per gli altri, mentre Atletico Acilia - Ostiantica mette in palio punti importanti per la zona salvezza, soprattutto per i biancorossi, ed ancor di più ci si gioca una bella fetta di Promozione tra Rodolfo Morandi e Vis Aurelia. I lidensi nelle ultime quattro hanno intrapreso un cammino interessante, rafforzati dal mercato. 8 punti sui 12 in totale sono un bel bottino per chi ha come obiettivo quantomeno i play out, mentre i biancazzurri, pieni di giovani, sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, ma domenica hanno complicato la vita al Palocco. Scontro diretto, quindi, quello dell'Anco Marzio, come del resto quello dello Scavo. Stefanini ha dato una bella scossa ad un Velletri che appare più solido, compito quindi complicato per il Monte Mario, che però ha centrato tutti e 5 i suoi punti fin qui lontano dal Testa. Di seguito il programma gare completo

Palocco - Fonte Meravigliosa (Palocco, Roma, 14.30)

Santa Maria delle Mole - Nettuno (Ferraris, Santa Maria delle Mole, 14.30)

Grifone - Virtus Ardea (Villa dei Massimi, Roma, 15.00)

Velletri - Monte Mario (Scavo, Velletri, 17.00)

Atletico Acilia - Ostiantica (San Giorgio, Roma, 18.00)

Eur Torrino - Pescatori Ostia (Melli, Roma, 19.00)

Rodolfo Morandi - Vis Aurelia (Anco Marzio, Roma, 19.00)

Rinviata Duepigreco - Città di Pomezia

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE