Cerca

l'intervista

Valmontone, Cerroni lancia la volata: "Non possiamo sbagliare, daremo tutto"

L'attaccante, arrivato dal Colleferro nel mercato invernale, inquadra il finale di stagione dei giallorossi

25 Marzo 2022

Samuele Cerroni

Samuele Cerroni, attaccante del Valmontone

Il Valmontone tiene il passo delle prime della classe e contro la Vis Subiaco ha dimostrato anche di essersi definitivamente sbloccato in attacco, con 17 gol in tre gare, praticamente la metà del totale stagionale. Un salto di qualità che i giallorossi hanno compiuto nella parte più importante di stagione, anche grazie a Samuele Cerroni uno dei rinforzi scelti dal club lepino per continuare a rincorrere l'Eccellenza. Domenica arriva il Villa Adriana al Comunale, in un vero e proprio scontro diretto "Abbiamo giocato un’altra ottima partita domenica scorsa - esordisce Cerroni -Siamo andati avanti con il gol di Marco Antonucci, poi è arrivata la rete del pareggio avversario, ma in ogni caso non c’era troppa preoccupazione: sapevamo che con la nostra qualità avremmo portato a casa i 3 punti e così è stato Sono convinto che la Vis Subiaco si salverà perché sono una buona squadra, noi guardiamo avanti alle prossime nove finali. Non conosco le compagini di questo girone visto che fino a gennaio giocavo in Eccellenza con il Colleferro, ma mi farò raccontare qualcosa dai compagni e dal mister. Anche lui non lo conoscevo direttamente, ma da subito mi è parso un tecnico preparato e con tanta voglia di far bene. Qui, del resto, c’è una società che ha voglia di vincere, altrimenti non avrei accettato una proposta di un club che volesse vivacchiare. Il patron Manolo Bucci non ha bisogno delle mie presentazioni, è uno che ha fatto il professionismo e ha idee chiarissime. Da qui in avanti abbiamo due scontri diretti in casa, 4 punti di ritardo dalla vetta e tre squadre davanti: sappiamo di non poter sbagliare, ma daremo tuto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni