Cerca

l'intervista

Rocca Priora RDP, Giovannetti: "Noi una grande famiglia. Vediamo cosa dirà il campo"

Il team manager rossoblù racconta la stagione della formazione di Guazzoli, mettendo al centro il grande rapporto umano all'interno del gruppo

08 Aprile 2022

Giovannetti e Scacchetti

Natale Giovannetti, insieme a Gianmarco Scacchetti

Natale Giovannetti è uno dei tanti, tantissimi, appassionati di calcio che ogni settimana dedica il suo tempo al calcio, per puro amore di questo sport. All'interno del Rocca Priora RDP è ormai una figura storica ed è un punto di riferimento umano e calcistico. Ha vissuto la stagione in cui la squadra castellana doveva ottenere la salvezza con la stessa passione e lo stesso sentimento con cui sta vivendo questa, decisamente più esaltante. I rossoblù stanno lottando con Atletico Torrenova e Vicovaro per quel primo posto che porta in Eccellenza, traguardo storico per una piazza che ha fame di calcio. "La squadra sta bene - commenta - purtroppo abbiamo subito l'infortunio di Scacchetti (contro il Pro Roma,ndr) ma questo non ci ha rallentato. Speriamo di chiudere al meglio quest'altra fase prima della sosta per Pasqua, anche perché dopo avremo un calendario abbastanza complicato ed impegnativo. Ad iniziare dalla sfida col Villa Adriana, ma le stesse Vivace e Lodigiani sono formazioni da prendere con la dovuta cautela. Il segreto del nostro primato non è, comunque, dettato solo dalla bravura in campo dei tecnici e dei ragazzi, ma dal fatto che viviamo tutto questo come fossimo una famiglia. Giorni fa in una delle nostre cene eravamo circa 50 persone, questo a testimonianza del grande spirito di gruppo. Siamo artefici del nostro destino e vogliamo provare a vincerle tutte, anche per ringraziare la società, che non ci ha mai fatto mancare nulla dandoci tutte le possibilità per arrivare fino in fondo. Poi, se non dovessimo riuscire a chiudere al primo posto, faremo i complimenti ai nostri avversari. Certo, sarebbe bello arrivare in Eccellenza, per una società che non l'ha mai giocata tra l'altro, ma è difficile visti gli avversari. Se non dovessimo riuscirci ci ricorderemo questa stagione come un ottimo campionato". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE