Cerca

coppa

L'Atletico Morena cala il tris e si prende la semifinale: eliminato il Montenero

La compagine di Fabrizi conquista il penultimo atto grazie ai centri di Martinelli, Vasta ed Esposito

13 Aprile 2022

2a GIORNATA - 16 aprile 2022

Atletico Morena 3 - 1 Montenero
Atletico Morena

Esulta l'Atletico Morena (Foto ©Cervera)

ATLETICO MORENA Rossi 6.5, Roda 6.5 (25’st Viscio 6), Primavera 6.5, I. Lunghi 7, Palone 6.5, A. Lunghi 7, Sciamanna 7 (48’st D’Eustacchio sv), Guarnieri 6.5, Pastori 7 (40’st Esposito 6.5), Martorelli 6.5, Vasta 9 PANCHINA Sozio, Paradisi, Presciutti, Masci, Grillini, Voltarella ALLENATORE Fabrizi

FOOTBALL CLUB MONTENERO Palombo 5, Di Maggio 5, Montagna 6, Bigolin 5.5 (6’st Fidani 5.5), Vezzoli 5.5 (7’st Pietrosanti 6), Salerno 5.5, Vigirli 5.5, Giustini 5 (38’st Pisacane sv), Tabanelli 5.5 (20’st Ienco 6), Carlini 7, Cifra 6 (35’st Siscan sv) PANCHINA Ambrosio, Mariola, Di Girolamo, Chiuccariello ALLENATORE Delle Donne

MARCATORI Martorelli 28’pt (A), Vasta 2’st (A), Carlini 15’st (F), Esposito 47’st (A)

ARBITRO Tavassi di Tivoli, 6.5 

ASSISTENTI Trionfera e Bernetti di Ostia Lido

NOTE Espulsi al 40’st Martorelli (A) per doppia ammonizione Ammoniti Rossi, Pastori, Di Maggio, Salerno Angoli 6-4 Fuorigioco 3-2 Rec. 2’pt-6’st

 

L'Atletico Morena cala il tris sul Montenero e si mette in tasca la semifinale della Coppa Italia di Promozione. Al Fabrizi, in avvio la gara viene bloccata ripetutamente per i tanti interventi fallosi commessi da entrambe le squadre, ma il direttore di gara è bravo a placare subito gli animi senza estrarre cartellini. Al 12’ grossa occasione per i padroni di casa con Vasta che raccoglie una palla vagante in area, si gira in fazzoletto di campo e conclude all’angolino, ma prima che la sfera superi la linea di porta un suo compagno di squadra devia la sfera in posizione di fuorigioco, e il direttore di gara non convalida la rete del possibile vantaggio. Con il passare dei minuti la gara rimane molto fisica ed equilibrata fino al 22’ quando Vasta, fin qui uno dei migliori in campo, sale in pressing solitario su Palombo, il quale sbaglia il rinvio. Lo stesso Vasta, sfruttando l’indecisione avversaria, recupera il pallone e serve Martorelli, che controlla e calcia di prima intenzione portando avanti i suoi. Pochi istanti dopo è ancora Martorelli a sfiorare la via della rete su calcio d’angolo, riuscendo a saltare più in alto di tutti, ma senza riuscire ad indirizzare bene il pallone. Alla mezz’ora i ragazzi di Fabrizi vanno nuovamente vicini al doppio vantaggio con due corner che impensieriscono l’estremo difensore avversario, che in qualche modo riesce a respingere. Sul finire della prima frazione i padroni di casa ci provano con Ivan Lunghi, servito alla perfezione da uno scatenatissimo Vasta, ma al momento di concludere perde l’equilibrio e la palla è facile preda del portiere. Nella ripresa, dopo averci a lungo flirtato, arriva il raddoppio con Vasta, che riceve dalle retrovie, con uno stop a seguire salta un difensore e dopo aver dribblato il portiere avversario insacca a porta sguarnita. Al 10’ prima vera occasione da gol con Carlini che ci prova dal limite dell’area, ma Rossi c’è e devia in angolo. La gioia personale è soltanto rimandata di pochi istanti, perché al 15’ è Carlini a realizzare il 2-1. Il numero 10 ospite, infatti, riapre la partita con una rovesciata perfetta in area piccola. Il gol carica gli uomini di Delle Donne, che dopo aver sofferto iniziano a giocare, e cercano ripetutamente il gol del pari. Alla mezz’ora Martorelli si divora la rete del 3-1, ma la vera occasione per chiudere la partita arriva allo scadere con uno scatenato Vasta, che servito in profondità da Esposito, controlla e incrocia ma colpisce in pieno il palo. La rete a lungo cercata arriva in pieno recupero con Esposito, che controlla una bella palla messa al centro da Vasta, e spiazza il portiere avversario. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE