Cerca

dopo gara

Nettuno, manca un punto per l'Eccellenza. Panicci tra Duepigreco e futuro

Il tecnico verdazzurro commenta il successo sui capitolini e poi delinea, ad obiettivo centrato, il comportamento che avranno i suoi

02 Maggio 2022

Aldo Panicci

Aldo Panicci, vicinissimo alla vittoria del campionato (Foto ©Cassoni)

Solo una questione di matematica ha impedito al Nettuno di festeggiare la promozione in Eccellenza con quattro turni di anticipo: i 12 punti di vantaggio sul Palocco non bastano ancora per decretare la conquista del Girone C, ma ormai il traguardo è vicino. La vittoria casalinga per 4-0 con la Duepigreco non ha fatto altro che confermare la forza del gruppo verdazzurro: "Abbiamo affrontato una squadra che si adatta bene alle nostre caratteristiche – sottolinea a fine gara il tecnico nettunense Aldo Panicci – perché prova sempre a giocare a calcio a viso aperto, senza chiudersi ad oltranza. Nel primo tempo abbiamo fatto qualche errore in fase difensiva, concedendo una grande occasione alla Duepigreco fermata solo da un ottimo intervento di Scarsella. Vedendo come è proseguita la gara, comunque, posso affermare che il risultato è meritato da parte nostra. Continuiamo ad essere in linea con gli obiettivi proposti dalla società, nonostante in alcuni periodi abbiamo avuto grosse difficoltà in organico e abbiamo disputato gare con gli uomini contati. Dopo un rodaggio iniziale che ci ha tolto qualche punto nel girone di andata ci siamo rimessi in carreggiata, portando a termine una stagione in linea con le ambizioni della società. Per mantenere la correttezza del campionato di certo noi proveremo a vincere tutte le partite che rimangono da qui al termine della stagione, soprattutto per rispetto di chi sta ancora lottando per i propri obiettivi. Ovviamente l’attenzione calerà una volta che la matematica avrà dato il verdetto, ma la nostra volontà è quella di andare in campo per vincere, sempre. Ce lo siamo detto sin dal primo allenamento, il nostro obiettivo era vincere il campionato e vogliamo farlo nel miglior modo possibile"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE