Cerca

l'intervista

Il momento d'oro di Erik Vasta: gol in campo, tanti like sui social

L'esterno d'attacco dell'Atletico Morena ha segnato quattro gol nelle ultime due ed ha vinto il nostro contest

06 Maggio 2022

Erik Vasta

Erik Vasta, attaccante dell'Atletico Morena (Foto ©DeCesaris)

E' un momento d'oro per Erik Vasta attaccante dell'Atletico Morena che nel corso di questa settimana si è tolto tante soddisfazioni dentro e fuori dal campo. Tripletta decisiva contro il Valmontone in campionato, gol che sposta gli equilibri nel doppio confronto contro il Monte San Biagio, fuori casa, nell'andata della semifinale di Coppa. E poi, giovedì, la proclamazione social con il nostro contest, nel quale ha vinto per la seconda volta in stagione. 

Hai vinto per la seconda volta il nostro contest social: hai tanti amici che ti sostengono. "Sono veramente contento e devo voglio ringraziare tutti coloro che mi sostengono e credono in me".

Quattro gol in quattro giorni, sei l'uomo del momento per l'Atletico Morena: come ti senti? "Credo di meritare questo momento perché sono un ragazzo che lavora ogni giorno per i suoi obiettivi. Ho tanta fame". 

Le ultime prestazioni stanno confermando la tua crescita esponenziale: chi senti di ringraziare di più? "Devo ringraziare in primis il nostro direttore sportivo Damiano Grillo, è come un fratello per me, poi mister Claudio Fabrizi, perché di tecnici come lui in circolazione ce ne sono veramente pochi. Sono tre anni che sto insieme a lui e sono cresciuto tantissimo. Infine ringrazio anche il prof Alessandro Ferrari". 

In campionato siete usciti dalla lotta per il primato, come te lo spieghi? "La squadra è stata costruita per la salvezza. Siamo un gruppo molto giovane che lotta fino alla fine, ma il nostro obbiettivo principale era comunque quello di mantenere la categoria". 

In Coppa avete vinto il primo round, che match ti aspetti al ritorno? "Prevedo una partita veramente tosta, loro sono una squadra fortissima ed infatti sono primi nel girone E. Arriveranno carichi per cercare di ribaltare il risultato, noi ci alleneremo al massimo per affrontare la partita nel miglior modo possibile e fare la storia: dopo 54 anni riportare Morena in finale di Coppa".

Domenica arriva il Vicovaro, che partita ti aspetti? "Faremo la nostra partita contro una squadra che sta cercando di arrivare al primo posto. Nonostante non possiamo più lottare per la promozione, vogliamo comunque lottare per confermarci al quarto posto". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE