Cerca

il punto

Promozione Girone C: il Città di Pomezia retrocede. Scatto Morandi, in 3 sicure del play out

Non riesce il miracolo completo a Mazza, con i pometini che tornano in Prima. I rossoblù di Cuomo vicinissimi alla permanenza

22 Maggio 2022

Rodolfo Morandi

Rodolfo Morandi: salvezza molto vicina (Foto ©GazReg)

Il Città di Pomezia si accoda a Monte Mario e Vis Aurelia e retrocede in Prima Categoria. Fatale alla formazione di Mazza, cui va dato merito di averci provato risollevando la squadra nel finale di stagione, la sconfitta per 3-0 in casa di un Santa Maria delle Mole che saluta quindi nel migliore dei modi il pubblico amico. Per una squadra che saluta il torneo cadetto ce n'è un'altra che è vicina a festeggiare l'ennesima salvezza della sua storia, la Rodolfo Morandi. I rossoblù con un gol per tempo piegano la Fonte Meravigliosa e per il momento scongiurano il play out con la quattordicesima, ma nell'ultima giornata dovranno evitare il sorpasso da parte dell'Ostiantica, che oggi ha pareggiato per 0-0 in casa di una combattiva, come promesso, Duepigreco. Altro 0-0 è quello del San Giorgio tra Atletico Acilia e Pescatori Ostia. Punteggio che complica la corsa dei biancorossi che attualmente giocherebbero a Velletri il loro play out. I rossoneri, dopo il clamoroso scivolone di domenica scorsa contro il Monte Mario, hanno pareggiato contro la Virtus Ardea (salva) allo Scalo per 1-1 ed hanno conquistato l'undicesima posizione. Loro, insieme alla Pescatori e all'Eur Torrino, che vince con la Vis, sono le tre formazioni chiamate allo spareggio di fine stagione. Infine, vittoria del Palocco per 5-0 sul Monte Mario, con gli arancioblù che chiude matematicamente secondo.  Cronache, tabellini ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola lunedì 23 maggio, disponibile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE