Cerca

l'intervista

Ceccano, la vicepresidente Pizzuti "Al lavoro per essere competitivi"

In casa rossoblù l'obiettivo è chiudere al secondo posto e poi programmare un'altra grande stagione

31 Maggio 2022

Francesca Pizzuti

Francesca Pizzuti, vice presidente del Ceccano

Dopo la vittoria con Hermada e la difesa del secondo posto in campionato, il Ceccano si prepara all’ultima sfida casalinga contro il Guarcino, in programma per giovedì 2 giugno. La gara sarà importantissima in vista di quello che si prefigura come uno storico risultato per la società rossoblù. Un secondo posto nel campionato di Promozione che mancava da anni a Ceccano, con la possibilità di aprire una finestra per un eventuale ripescaggio in Eccellenza, quella massima categoria regionale che manca al Popolla da più di un decennio. La vicepresidente del Ceccano, Francesca Pizzuti, ha voluto rilasciare alcune sue dichiarazioni sulla stagione che sta per volgere al termine. "Sono molto orgogliosa per il cammino dei ragazzi e per il lavoro che sta portando ad un risultato straordinario, che va ben oltre le prospettive elaborate da molti addetti ai lavori prima dell’inizio del campionato. Dal punto di vista societario è stato il nostro primo anno completo di dirigenza. Un’annata importante che ci vedeva impegnati nella gestione dopo due anni di fermo dovuto al covid. Stagione che si presentava ai nostri occhi come una bella scommessa da portare avanti. I risultati della squadra sono merito dei ragazzi e del loro impegno massimale e costante e della gestione societaria. Un grande plauso va a mister Mirco Carlini e allo staff tecnico, Mario Protani e Francesco Salvati, che hanno coordinato alla perfezione una rosa di esperienza a cui si è unito un nutrito gruppo di giovani. Ragazzi che hanno fatto la spola tra juniores e promozione, su cui abbiamo sempre creduto perché riteniamo siano il futuro di questa società e del calcio ceccanese. Mancano ormai soltanto 90 minuti alla chiusura del campionato, al termine dei quali vedremo quale sarà la nostra classifica. Un risultato che non incide minimamente sul nostro giudizio complessivo, che resta assolutamente positivo per il lavoro svolto fino ad ora". Dopo aver parlato della stagione in corso, la vicepresidente Pizzuti ha annunciato i lavori già in corso per il prossimo campionato. "Lavoreremo per una stagione competitiva e per una gestione sempre attenta a rispettare le necessità di bilancio. Crediamo che sia la strada corretta per costruire in maniera organica un progetto a medio e lungo termine, per garantire un futuro solido al calcio a Ceccano. Ringraziamo gli sponsor che ci hanno sostenuto e che in gran parte hanno già confermato l’impegno per la prossima stagione sportiva. Senza il loro prezioso contributo sarebbe impossibile programmare e portare avanti i tanti e ambiziosi obiettivi che abbiamo in mente. Siamo già al lavoro, con il Presidente Masi e tutta la dirigenza, per costruire le basi per il prossimo campionato. Giovedì chiuderemo il campionato in casa e speriamo fortemente di concludere al Popolla con una bella vittoria e la certezza della conquista del secondo posto in classifica. Sarebbe un premio meritato per i ragazzi, lo staff, la società, la dirigenza e tutti i nostri sostenitori".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni