Cerca

Dopo gara

Velletri, Stefanini può festeggiare. "Gruppo eccezionale, obiettivo centrato"

Il tecnico rossonero si gode la salvezza ottenuta al termine del play out contro l'Atletico Acilia

06 Giugno 2022

Ubaldo Stefanini

Ubaldo Stefanini, obiettivo centrato (Foto ©GazReg)

Lo spareggio salvezza del Girone C premia il Velletri, che con il minimo scarto riesce ad avere ragione dell’Atletico Acilia nell’arco dei 90’ e mantiene il suo posto nella categoria. Il tecnico rossonero Ubaldo Stefanini, al termine delle celebrazioni di rito a fine match, rende merito ai suoi per il traguardo raggiunto: "Dopo dieci partite la squadra aveva 6 punti, e da quando sono subentrato io abbiamo viaggiato ad una media di 2 punti a partita nelle venti successive. Il gruppo ha fatto dei passi da gigante nell’arco della stagione, pareggiando con i primi della classe e vincendo in casa contro tutte le avversarie andando a segno di media con tre gol a gara. La squadra doveva disputare il campionato di Prima Categoria, ma prima del via si è trovata catapultata in Promozione, torneo difficilissimo soprattutto nella zona di Roma: ai ragazzi vanno fatto i complimenti per il traguardo che sono riusciti a raggiungere. Il gruppo è la vera forza di questa squadra, in rosa abbiamo dei giocatori eccezionali a partire da Ivan Sampaolo, che a 41 anni ha sfondato il muro dei 20 gol in questa stagione. Il morale al mio arrivo era sotto i tacchi, con pochi giocatori presenti agli allenamenti: solo un gruppo eccezionale come questo poteva avere la forza di risollevarsi e raggiungere l’obiettivo prestabilito dopo tutte le difficoltà di inizio stagione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE