Cerca

stagione 22-23

Il Pomezia vola in D, esultano a... Vicovaro. Gli arancioverdi vedono l'Eccellenza

Con la promozione del club di Bizzaglia in Inerregionale si libera un altro posto nella graduatoria rispecaggi

20 Giugno 2022

Vicovaro

Vicovaro, attesa l'ufficialità del ripescaggio (Foto ©De Cesaris)

2.3 questo è il nuovo numero che rappresenta la felicità a Vicovaro. La società arancioverde, dopo una corsa forsennata spalla a spalla prima con il Rocca Priora e poi con l'Atletico Torrenova, dopo un punto revocato dalla giustizia sportiva è praticamente ad un passo dalla promozione in Eccellenza, come seconda ripescata: manca l'ufficialità del CR Lazio. 2.3 è il quoziente punti per gara che ha totalizzato la società del presidente Maugliani con i suoi 69 punti, un'inezia in più rispetto al Ceccano (67 - 2.23) Tolfa (66 - 2.2) e poi RomuleaPalocco che hanno totalizzato 60 punti con un quoziente pari a 2. Un ripescaggio reso possibile tramite la vittoria del Pomezia contro il Livorno nella giornata di ieri ed anche al fatto che dalla Serie D sono retrocesse, per ora, meno di tre società (Unipomezia ed Insieme Formia) una casistica che ha di fatto accorciato la graduatoria ripescaggi in cui al primo posto c'è la Fonte Meravigliosa ed al secondo (che con quattro retrocessioni dalla D sarebbe stato il decimo) il Vicovaro. Chi può quindi sperare nello stesso esito è adesso il Ceccano, qualora dovessero esserci dei nuovi posti liberi e a seguire le due migliori formazioni perdenti i play out in Eccellenza, prima di giungere a Tolfa e, in conclusione, Romulea e Palocco. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE