Cerca

focus

Lo Zena vuole essere protagonista: Kwiatkowski è soltanto l'ultimo colpo

Ripartito da Porcari in panchina il club tiburtino sta costruendo una rosa di valore per poter puntare ad un campionato di vertice

03 Agosto 2022

Saimon Kwiatkowski

Saimon Kwiatkowski, ex bomber del Monterotondo

Dopo un campionato tra alti e bassi, concluso con una comoda permanenza in categoria, lo Zena si è rimesso all'opera per rinnovare il suo progetto ormai giunto alla terza stagione consecutiva nel torneo cadetto. La scelta principale è stata quella di affidare di nuovo il gruppo a Mauro Porcari  con il quale la società ha iniziato a strutturare la rosa per il 2022-23. Diverse le conferme rispetto alla squadra della passata stagione, con tanti giocatori esperti. In difesa sono rimasti Sandro De Propris e Valerio Bernardini, a centrocampo si ricomincia con Flavio Perrone mentre davanti Grassi, Neroni e Pietrangeli sono una garanzia così come Vivirito. Io giovani sono arrivati dal mercato. In porta, insieme a Masato e Campagnoli, è stato scelto Bertoldini, classe 2003 che nell'ultimo anno ha giocato a Tivoli. Stessa età per Jacopo Dariozzi, che gioca sull'esterno a centrocampo ed è sempre ex amarantoblù. Un anno in più ma sempre ex tiburtino è Nicolo Di Bartolomeo, centrocampista, mentre è 2004 il terzino Andrea Di Carmine che ha vestito le maglie pesanti del settore giovanile di Savio e Vigor Perconti. Pezzi pregiati per lo Zena sono poi arrivati col passare dei giorni fino al ritorno in Promozione (e di fatto a Guidonia) di Saimon Kwiatkowski

 L'ex attaccante del Guidonia, l'anno scorso a Monterotondo in Prima, è un giocatore che conosce bene la categoria e che con i rossoblù può fare il definitivo salto di categoria. Classe 2000 e dotato di ottimi numeri è un colpo senza dubbio intelligente, al pari di quello legato al nome di Alessandro Figlioli, ex difensore del Vicovaro (anche lui con un trascorso importante) con il quale ha chiuso al secondo posto e conquistato l'Eccellenza. Quello dell'ex arancioverde non è il solo nome nuovo degli ultimi giorni per lo Zenza, che si è accordato anche con Davide Pulci, centrale ex Villalba. A centrocampo arriva Claudio Baronci, ex Fiumicino, tra le altre, mentre per l'attacco altro nome pesante è quello legato al Cobra Leonardo Onorati. Cresciuto con la maglia della Vigor Perconti ha già calcato diversi palcoscenici di categoria superiore con Audace, Potenza Picena e Pomezia. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE