Cerca

l'intervista

Macalli: “Stop campionato di Serie C? Non ci sono alternative”

L'ex presidente della Lega Pro sulla situazione della terza serie: “Il protocollo sanitario non si può attuare”

27 Aprile 2020

Mario Macalli, ex presidente della Lega Pro

Mario Macalli, ex presidente della Lega Pro

Mario Macalli, ex presidente della Lega Pro

La Serie C non molla. La terza serie prova a ripartire anche se c'è la consapevolezza che non sarà impresa semplice. Lo sa bene Mario Macalli, ex presidente della Lega Pro, che chiamato in causa da TuttoC.com (clicca QUI per l'intervista) ha così risposto sullo stop al campionato: “Non ci sono alternative , il protocollo sanitario non si può attuare”. I dubbi dell'ex presidente proseguono poi sulla formula delle promozioni, prime 3 in Serie B e quarta decisa tramite sorteggio, proposta dal direttivo di Lega Pro: “ Io credo che non succederà così, non so come faranno. Le prime tre classificate sicuramente se la sono guadagnata sul campo.La quarta è un problema, ma non so cosa possono inventarsi, anche perché ricordo che c'è un consiglio federale”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni