Cerca

La rubrica

"In orbita... Lazio!" Falbo, ottimo inizio con la Viterbese

Scelto per due volte come uomo partita, il terzino classe 2000 si rivela sempre più un prodotto di talento della cantera laziale

13 Ottobre 2020

"In orbita... Lazio!" Falbo, ottimo inizio con la Viterbese

Luca Falbo ©instagram Viterbese

Primo protagonista della nostra rubrica è Luca Falbo, che ha a poco terminato il suo percorso nella Primavera biancoceleste per volare in prestito.

Non è certo partita bene la Viterbese che a quattro giornate dall’inizio del campionato ha collezionato un pareggio e tre sconfitte, fermandosi ad un solo punto in classifica. Un bottino sicuramente magro rispetto alle potenzialità della squadra forse un po’scossa dai risultati delle ultime partite, ai quali si aggiungono i presunti numerosi torti arbitrali subiti e recriminati dal presidente. Uno spiraglio di sole, nonostante tutto, sembra però esserci. Nel mercato appena concluso infatti è evidente l’ottimo lavoro svolto dalla società, almeno per quanto riguarda Luca Falbo, gioiello della Primavera della Lazio su cui il club gialloblù ha messo le mani sbaragliando la concorrenza. Il classe 2000 sembrava infatti in bilico tra varie società di Serie B e C fino agli ultimi giorni di trattative, poi l’annuncio il 24 settembre: prestito secco di un anno agli ordini di mister Maurizi. L’esterno sinistro, partito titolare nelle ultime giornate contro Turris e Bari è stato scelto come man of the match a seguito di tutte e due le sfide. Una soddisfazione sicuramente enorme per il giovane calciatore, per la Viterbese che può contare su un ottimo elemento e per la Lazio che negli ultimi anni ha saputo crescere un ragazzo dalle spiccate qualità tecniche, fisiche e disciplinari. La società di Marco Arturo Romano dovrà sicuramente rialzare la testa dopo il negativo inizio di stagione, ma intanto può godersi un innesto che, viste le prestazioni in campo, può dare tanto alla squadra gialloblu. La Lazio nel suo, può essere orgogliosa del lavoro fatto su Falbo e attendere la sua completa maturazione per riconsegnargli quell’aquila che addosso gli calza a pennello.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni