Cerca

mercato

Viterbese, via Tounkara, intuizioni e... Dal Canto. Gialloblù pronti al rilancio

Sesta stagione in C per la società gialloblù che si è affidata al tecnico pronto a rinnovare quanto di buono fatto vedere

01 Settembre 2021

Alessandro Dal Canto

Dal Canto, tecnico della Viterbese da questa stagione

Con il Padova sembrava un giovane tecnico in rampa di lancio. Un gioco spumeggiante, una promozione in A sfumata. Poi qualcosa nella carriera di Alessandro Dal Canto si è interrotto. Ha girato tanto, lavorato anche nello staff della Nazionale, viatico alle esperienze con la Primavera di Empoli e Juventus, prima di arrivare in Toscana dove, tra Siena e Livorno, la fortuna non è stata dalla sua. Adesso è la Viterbese a voler puntare su di lui e le sue idee, che non ha messo di certo in cantina, ma che col tempo si sono raffinate ed evolute. Il club gialloblù è alla sua sesta partecipazione consecutiva alla terza serie nazionale ed ha deciso di puntare su un allenatore pronto a rilanciarsi e a far vedere che quello che gli riusciva quasi un decennio fa non era solamente frutto del caso. Dal Canto ha dovuto fare i conti con una cessione importante, prima di veder arrivare volti nuovi, per lui e per il club, al Rocchi. Mamadou Tounkara è passato al Cittadella, in B, immettendo anche una buona dose di liquidità nelle casse societarie. La prima sfida dell'anno è finita con un 3-3 in rimonta ed il gol decisivo è stato siglato da Capanni. Alla Lazio il trequartista brasiliano sembrava un craque, tanto da finire al Milan per poi...arrivare a Viterbo. Anche lui proverà a dimostrare di essere altro, meglio. In linea generale i gialloblù si sono mossi contattando e assicurandosi giocatori con già un trascorso interessante alle spalle. E questo è testimoniato da elementi come D'Ambrosio, terzino destro ex Samb, o Foglia centrale dell'Arezzo. Doppio arrivo dalla B, partenza Frosinone, con l'attaccante Volpe ed il difensore Errico, mentre è interessante l'olandese Van Der Velden, che arriva dal Den Bosch, serie B ma dei Paesi Bassi, mentre dall'Ancona sono arrivati altri due giocatori esperti come il centrale Calcagni e l'esterno offensivo sinistro Volpicelli.Riccardo Martinelli (30 anni) è l'occasione che la Viterbese non si è fatta sfuggire per la difesa, pescando dagli svincolati. Diversi i giovani Under 20 arrivati in gialloblù, tra questi il talentino della Lodigiani D'Uffizi, 16 anni. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE