Cerca

la riforma

Serie D, c'è la svolta: introdotti i contratti pluriennali

L'Assocalciatori annuncia una svolta storica per il campionato Interregionale in cui ci sarà ora la possibilità di firmare accordi per più di una stagione

01 Agosto 2018

Serie D, c'è la svolta: introdotti i contratti pluriennali

Image title

L'Assocalciatori ha annunciato quella che si appresta ad essere una vera e propria svolta epocale per la Serie D. Nel campionato Interregionale sono infatti stati introdotti i contratti pluriennali che, sino ad oggi, erano invece limitati alla durata di una singola stagione per i calciatori sopra i 25 anni. L'AIC, ha ufficializzato il tutto attraverso il proprio portale con poche ma significative righe: "Come concordato da AIC e LND, la FIGC ha modificato l’art. 94 ter delle N.O.I.F. che prevede l’obbligo per le Società partecipanti ai campionati di Serie D di stipulare accordi economici con i propri tesserati, introducendo la possibilità di sottoscrivere accordi economici pluriennali.

La nuova disciplina presenta importanti novità che determinano conseguenze sul piano economico (massimale + indennità per pluriennalità), sui termini per il deposito, sul tesseramento e sugli aspetti fiscali".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni