Cerca

GIRONE G

Lanusei, aggancio dell'Avellino Lupa Roma in Eccellenza

Succede di tutto nella penultima giornata del girone G: Lanusei ad un passo dal ko interno, rallenta contro il Budoni e si fa raggiungere a quota 80 dall'Avellino, vittorioso contro la Torres. La Lupa Roma retrocede in Eccellenza

28 Aprile 2019

27 punti nelle ultime 9 giornate per l'Avellino

27 punti nelle ultime 9 giornate per l'Avellino

Sarà una domenica 5 maggio vietat27 punti nelle ultime 9 giornate per l'Avellinoa ai deboli di cuore quella che vivranno i tifosi di Lanusei ed Avellino in un possibile spareggio che rende il tutto ancora più avvincente. Una data che evoca ricorda terribili per i tifosi dell'Inter, positivi per quelli della Juventus che vinsero uno scudetto incredibile proprio all'ultima giornata. Il Lanusei di Aldo Gardini, dopo un campionato condotto al primo posto per la quasi totalità del suo svolgimento, non va oltre l'1-1 in casa contro il Budoni trovando anche il pareggio al minuto 92 con Chiumarulo che pareggia la rete ospite di Raimo. Un punto fondamentale in realtà che permette alla compagine sarda di salire ad 80 punti dove arriva anche l'Avellino di Bucaro che, grazie alla nona vittoria consecutiva, raggiunge incredibilmente la vetta all'ultima curva. Vantaggio iniziale al Partenio firmato da Demartis e reti della rimonta messe a segno da De Vena, Tribuzzi e Ciotola per il 3-1 finale. Terzo posto solitario e consolidato in modo ufficiale dal Trastevere di Perrotti che passa 2-1 al Madami contro il Flaminia grazie alle reti di Renzi e Lorusso. Quarta posizione per il Sassari Calcio Latte Dolce che pareggia 1-1 in casa contro l'Ostiamare facendosi raggiungere da Ferrari. Lotta play-off ancora non definitiva invece perchè il Cassino mette ko l'Albalonga al 93' grazie a bomber Marcheggiani dopo la rete di Prisco pareggiata da Pippi e costringe dunque la formazione di D'Adderio al quinto ko consecutivo, sesto nelle ultime 7 giornate di campionato con un 11° posto fallimentare per la compagine del patron Camerini giunta alla dodicesima sconfitta stagionale. Una doppietta di Nohman regala al Monterosi un'ultima speranza di quinto posto grazie al successo ai danni della Vis Artena restando però il -2 in classifica dal Cassino. In chiave salvezza succede di tutto: il Castiadas, nell'unico anticipo della 37^ giornata, regola 3-1 l'Aprilia trascinato da una doppietta di Mesina e "guadagna" la possibilità di disputare i play-out. Il Città di Anagni vince in rimonta contro il Latina grazie alle reti di Contucci e D'Orsi rimontando lo svantaggio iniziale firmato da Fontana e si trova al quintultimo posto. Cinquina del Ladispoli che s'impone ad Anzio: sigilli di Manoni (2), Zucchi, Cardella e Di Curzio per la formazione di Cotroneo che va alla ricerca della salvezza diretta. Lo Sff Atletico, in conclusione, annienta la Lupa Roma con un nettissimo 7-1 che porta la Lupa Roma di Amelia matematicamente in Eccellenza: doppiette per D'Andrea e Tornatore, reti di Gagliardini, Nanni e Tortolano.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE