Cerca

GIRONE G

Floris in "zona Lanusei", spareggio Avellino: i verdetti

Incredibile finale a Rocca Priora con la formazione di Gardini che, contro la Lupa Roma già retrocessa, riesce a spuntarla solo al 93': la vittoria dell'Avellino a Latina porta le due compagini allo spareggio per la Serie C

05 Maggio 2019

Mattia Floris decisivo contro la Lupa Roma

Mattia Floris decisivo contro la Lupa Roma

Sarà spareggio tra LanuseMattia Floris decisivo contro la Lupa Romai ed Avellino per la vittoria del campionato e l'approdo diretto in Serie C: un finale al cardiopalma con il solito gol messo a segno nei minuti finali e la gioia sarda arrivata al minuto 93. La formazione di Aldo Gardini passa 2-1 in casa della Lupa Roma: Ladu firma il vantaggio ospite, Alonzi pareggia i conti, Floris firma il pesantissimo gol vittoria nel recupero. L'Avellino non molla restando appaiato in vetta con il Lanusei a quota 83 punti: la vittoria all'inglese conquistata a Latina porta la firma di De Vena e Tribuzzi. In zona play-off la sfida tra Trastevere e Sassari Latte Dolce termina in parità con le reti di Donati e di Scanu: la formazione amaranto chiude a quota 75 punti al terzo posto, il Sassari Latte Dolce al quarto posto e la sfida play-off vedrà di fronte allo Stadium proprio le formazioni di Perrotti ed Udassi. La quinta posizione se l'aggiudica il Cassino di Corrado Urbano che passa 3-2 in casa dell'Aprilia Racing Club ed è l'ultima formazione qualificata per i play-off: in gol Prisco (con una doppietta) e Marcheggiani che rendono inutili le reti di Russo e Corvia. Inutile così anche il successo del Monterosi di Mariotti che passa 2-0 in casa dell'Ostiamare costringendo così i padroni di casa ai play-out ma tornando a casa con un fallimentare nulla di fatto ed una stagione tra alti (pochi) e bassi (molti) che la portano ad un sesto posto finale fuori anche dai play-off. Settima posizione per il Latina sopra di un punto dalla Vis Artena di Francesco Punzi che chiude in bellezza la stagione salendo a quota 55 punti grazie al successo interno contro il Castiadas: le firme sono di Sabelli e Crescenzo che permettono di agganciare l'Aprilia Racing Club, altra grandissima delusa del girone G della Serie D 2018/2019 con un percorso troppo altalenante e, a conti fatti, molto deludente. Largo successo ininfluente ai fini della classifica da parte dell'Albalonga contro l'Anzio: tripletta di Pippi, doppietta di Gaetani e reti di Corsetti e Proietti per il 7-1 finale. Nelle zone basse della classifica il Budoni, nell'anticipo di giornata, batte il Flaminia già salvo con la doppietta di Spano ed il gol di Steri e mantiene la categoria evitando i play-out. Stessa sorte per il Ladispoli di Carlo Cotroneo che pareggia al "Sale" contro il Città di Anagni ed evita i play-out grazie agli scontri diretti favorevoli contro la Torres a cui non basta sconfiggere 2-1 lo Sff Atletico con Spinola e Sarritzu. Play-out matematici anche per l'Ostiamare di Greco che perde 2-0 in casa contro il Monterosi cadendo sotto i colpi di Pisanu e Gabbianelli, fallendo un penalty con De Iulis e finendo in 10 per l'espulsione di Pieri. 


QUESTI I VERDETTI DEL GIRONE G DELLA SERIE D 2018/2019


VITTORIA GIRONE G

Spareggio tra Lanusei ed Avellino in campo neutro


PLAY-OFF GIRONE G

Perdente spareggio Lanusei-Avellino

Trastevere

Sassari Latte Dolce

Cassino


PLAY-OUT GIRONE G

Torres-Castiadas

Ostiamare-Città di Anagni


RETROCESSE GIRONE G

Lupa Roma

Anzio



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE