Cerca

MERCATO

Trastevere, lascia Chinappi: "Ho voglia di giocare"

Il saluto da parte del giovane centrocampista classe 2000 che lascia lo Stadium

27 Giugno 2019

Francesco Chinappi lascia Trastevere

Francesco Chinappi lascia Trastevere

Dopo le leFrancesco Chinappi lascia Trasteverettere di arrivederci da parte dei due '99 Yuri Donati e Mario Larosa, è tempo di saluti anche per il centrocampista classe 2000 Francesco Chinappi che ha voluto dedicare un pensiero al Trastevere prima di andare via: "Trastevere è stata un’ esperienza sicuramente utile per la mia carriera calcistica - racconta il giovane mediano - Sono stati due anni belli e intensi dove ho avuto la fortuna di essere appoggiato da una società seria e accompagnato da grandi giocatori. Ringrazio tutti, la famiglia Betturri, il vicepresidente D’Alessio, il direttore sportivo Stefano Mattiuzzo, il mister Fabrizio Perrotti e il gruppo con il quale ho affrontato questa stagione. Ringrazio particolarmente il preparatore atletico Claudio Mosca, che ha permesso il mio miglioramento a livello fisico, ma soprattutto il direttore Andrea Calce e i mister Aldo Gardini e Mauro Mazza, che hanno reso possibile il mio esordio in Serie D nella passata stagione. Quest’anno non ho avuto la possibilità di trovare il mio spazio e di esprimermi al meglio, è arrivato quindi il momento di cambiare per cercare nuove sfide e stimoli in altri contesti. Ho collezionato poche presenze in questa stagione, ho voglia di giocare e di dimostrare quanto valgo, sia a me stesso sia agli altri. Non dimenticherò sicuramente il Trastevere, ma devo mettermi alla prova e trovare la mia strada". Sulle tracce del centrocampista 2000 sembra ci sia stato l'interessamento di Cassino e Flaminia su tutte, vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni: Chinappi è ufficialmente sul mercato.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE