Cerca

mercato

Monterosi, poker nel test. Intanto arriva Alessio Petti

La formazione di D'Antoni super l'Orvietana e si regala un nuovo difensore per il prossimo campionato

09 Agosto 2019

Il Monterosi

Il Monterosi

Il Monterosi

Il Monterosi si impone per 4-1 nella prima amichevole stagionale disputata al Martoni contro l’Orvietana. Match caratterizzato da un primo tempo sfortunato ed una ripresa dominante per gli uomini di David D’Antoni.La squadra parte bene: crea diverse difficoltà alla difesa avversaria e colpisce due traverse nel giro di pochi minuti, prima con Costantini di testa, poi con un bolide di Angelilli; entrambe le conclusioni sono state propiziate dagli ottimi servizi di Gabbianelli. A metà primo tempo un fallo di Esposito permette all’Orvietana di guadagnare un calcio di rigore ed il provvisorio vantaggio dopo la battuta di Danieli.Nella ripresa, effettuato il giro di sostituzioni, i padroni di casa cambiano atteggiamento e si rendono molto più produttivi, accumulando già dai primi minuti un palo su punizione di Massimo e due reti con un incornata di Piroli ed una splendida azione personale di Persichini: l’attaccante classe 99 punta l’uomo sulla fascia sinistra e non appena si inserisce nell’area di rigore avversaria effettua un tiro a giro formidabile che impatta con il palo interno prima di insaccarsi in rete per il 2-1. All’ex Artena bastano 10 minuti per regalarsi la gioia della doppietta personale dopo una serie di scambi all’interno dell’area con Gabbianelli, 3 a 1 e partita di fatto conclusa. A seguire mister D’Antoni decide di dare fiato alla squadra e regalare qualche minuto ai più giovani  trovando comunque la via del gol su rigore trasformato da Squerzanti prima del triplice fischio finale. Primo collaudo casalingo ok per il Monterosi che in attesa dei rientri in campo di Sciamanna, Roberti e Gasperini tornerà in campo domenica mattina per un nuovo test al Martoni col Team Nuova Florida.

Mercato Nel frattempo la formazione biancorossa trova un altro puntello per la sua rosa. Alessio Petti è un giocatore del Monterosi. L’esperto mancino classe 1991 approda alla corte di mister David D’Antoni spesa tra serie C e serie D con le maglie di Bellaria, Foligno, Fano, Maceratese, Rimini e Gubbio dove ha vinto il campionato insieme all’attuale compagno di squadra Jacopo Sciamanna.Il difensore imolese è entusiasta di sposare la causa biancorossa: “Ho scelto il Monterosi perché è la società che ha dimostrato il maggiore interesse nei miei confronti sin dall’inizio di questo mercato. Potevo avere soluzioni anche in serie C ma alla fine ho capito che qui ci sarebbero state tutte le condizioni ideali per esprimermi al meglio e fare una grande stagione. Ritrovo l’amico Sciamanna col quale ho vissuto una grande annata a Gubbio ma conosco anche tanti altri ragazzi del gruppo. Ringrazio la società, a cominciare dal presidente Capponi, direttore Donninelli e mister D’Antoni per la fiducia. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del gruppo”. Petti ha firmato ieri, svolto la prima sgambata ai margini dell’amichevole disputata dal Monterosi Fc contro l’Orvietana ed oggi pomeriggio si aggregherà al gruppo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE