Cerca

IL PUNTO

Monterosi ribalta nel finale, male Aprilia, Pomezia e Fiuggi

Le reti di Persichini, Costantini ed Angelilli regalano tre punti d’oro a D’Antoni, ko pesanti per Greco, Bussi ed Incocciati

01 Dicembre 2019

Manuel Angelilli decisivo al 95’ per il Monterosi

Manuel Angelilli decisivo al 95’ per il Monterosi

Manuel Angelilli decisivo al 95’ per il Monterosi

Termina la 14^ giornata del campionato di Serie D ed ecco il solito punto dei tre gironi in cui sono inserite le squadre laziali nella stagione 2019/2020.


Girone E, tris del Monterosi nel finale in casa del Bastia, Flaminia passa a Foligno, sconfitte per Albalonga e Pomezia


Primato mantenuto con le unghie e con i denti per il Monterosi che soffre in casa del Bastia ma, con due gol tra il 93’ e il 95’, passa 3-2: a segno Persichini, Costantini ed Angelilli. Sconfitta pirotecnica in casa per l’Albalonga nel big match contro la Sangiovannese: tripletta di Guidotti e gol di Mencagli per i toscani, reti di Cardillo, Casimirri e Bosi per i castellani. Vittoria esterna per il Flaminia che passa a Foligno con i gol di Staffa, Modesti ed un autogol che regala a Punzi tre punti d’oro. Cade in modo pesante in casa del San Donato Tavernelle il Pomezia che perde 4-0.


Girone F, Jesina travolge l’Atletico Terme Fiuggi con un pokerissimo


Sconfitta pesantissima in trasferta per la formazione di Incocciati che cade 5-1: inutile la rete di D’Andrea, a segno per i padroni di casa Cruz Pereira (2), De Lucia, Maggioli e Barchiesi. In vetta prende il largo il Notaresco che sale a +8 dalla Recanatese in crisi nera. 


Girone G, frena la Turris, riscatto Latte Dolce, ko pesante per l’Aprilia Racing


Non va oltre l’1-1 la capolista Turris che trova il pari nel finale dopo il vantaggio sardo dell’Arzachena con Ponsat ringraziando Longo dopo aver sbagliato un rigore pochi minuti prima con Alma. Seconda posizione mantenuta per l’Ostiamare che riacciuffa al 92’ il Lanusei e pareggia il vantaggio di Ladu con Facchini. Al secondo posto a pari punti con i lidensi il Sassari Latte Dolce che, dopo 3 ko consecutivi, batte 2-0 il Cassino e sale a quota 28 grazie a Virdis e Cabeccia. Quarto posto per il Trastevere che rifila un tris al Latina grazie a due calci di rigore realizzati da De Iulis e Bertoldi intervallati dal gol di Lorusso e dal momentaneo pareggio di Cardella (al suo primo gol stagionale). Quattro penalty nelle ultime 2 gare casalinghe per gli amaranto del Presidente Betturri. Vittoria firmata da Sartor nell’anticipo del sabato con cui la Torres passa di misura in casa del Team Nuova Florida mentre sconfitta inaspettata e pesante per l’Aprilia Racing che cade al Quinto Ricci contro il fanalino di coda Città di Anagni: reti di Flamini, Cardinali e Savo con il momentaneo 1-1 di Crescenzo (al secondo gol consecutivo). Pareggiano 2-2 Vis Artena e Muravera: doppietta di D’Alessandris per i padroni di casa, La Vista ed Ahmed per i sardi. Nei bassifondi sconfitta in Sardegna per la Pro Calcio Tor Sapienza (decide Monza per il Budoni) mentre termina 1-1 la sfida salvezza tra Ladispoli e Portici con Di Mario che recupera il gol di Guarracino. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE