Cerca

l'intervista

Rieti, Galvanio: "Mi aspetto una partita vera con ritmi elevati"

Il giovane esterno, intervistato dalla società, presenta il prossimo appuntamento contro l'Atletico Porto Sant'Elpidio

04 Dicembre 2020

Andrea Galvanio

Galvanio (Foto ©Rieti)

Il Rieti è ancora alla ricerca del primo successo nel campionato 2020/21. La compagine di Stefano Campolo proverà a sbloccarsi tra le mura di casa contro l’Atletico Porto Sant’Elpiodio, con il recupero della quinta giornata in programma per domenica pomeriggio. Un Rieti che è reduce dalla pesante sconfitta esterna sul campo della Recanatese e che è chiamato dunque ad una prova di carattere per risollevare le sorti in classifica generale. A fare il punto in casa amarantoceleste è il giovane esterno Andrea Galvanio, che intervistato dalla società dichiara: "Per domenica mi aspetto una partita vera, ad alta intensità. Dobbiamo cercare di mettere in pratica ciò che stiamo provando in settimana e quello che il mister ci chiede. Uscirà fuori una bella partita". Tornando invece sull’ultima prestazione e sul proprio stato di forma il giocatore afferma: "Personalmente sono entrato a fine partita ma credo di essermela cavata abbastanza bene, anche se quello che conta è che la squadra non ha ottenuto il risultato che voleva, potevamo fare sicuramente meglio. Fisicamente mi sento bene anche se abbiamo ripreso da poco gli allenamenti, credo sia questa la strada giusta per raggiungere gli obiettivi prefissati".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni