Cerca

IN EDICOLA

Federico Cardella: "Gli stadi vuoti sono deprimenti"

L’attaccante della Cynthialbalonga si confessa tra passato, presente e futuro

16 Gennaio 2021

Federico Cardella

Federico Cardella (Ph. Cynthialbalonga)

Non è un momento facile per nessuno, in nessuna categoria. Federico Cardella, attaccante della Cynthialbalonga, parla della situazione in Serie D e delle problematiche che stanno incontrando in questi mesi: "Mai avrei pensato di dover affrontare una stagione calcistica così, vedere tutti gli stadi vuoti per un calciatore è deprimente, si gioca sempre in un silenzio assordante ma ad oggi abbiamo altri problemi più importanti e quindi penso sia giusto pensare prima alla salute poi magari torneremo a gioire anche davanti alla gente". L'intervista integrale sarà disponibile sul giornale in edicola lunedì 18 gennaio, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE