Cerca

girone e

Il Flaminia non riesce a sfondare, arriva un punto col Montevarchi

Risultato che va stretto alla formazione di Punzi, che sbatte contro le parare del portiere toscano Giusti

03 Febbraio 2021

15a GIORNATA - 03 febbraio 2021

Flaminia 0 - 0 Aquila Montevarchi
Una fase della partita

Una fase della partita tra Flaminia e Montevarchi

FLAMINIA Grussu 6.5, Frapperdue 6, Staffa 6, Gasperini 6.5, Scardala 6, Guadaupi 6 (32’st Traditi sv), Canestrelli 6 (1’st Sirbu 6.5), Lazzarini 6, Sciamanna 6.5 (36’st Cruz sv), Ferrara 5.5 (19’ Pagliaroli 6.5), Covarelli 5.5 (17’st Malerba 6) PANCHINA Nocco, Fondi, Giovannetti, Fè ALLENATORE Punzi

AQUILA MONTEVARCHI Giusti 7, Achy 5.5, Martinelli 6 (15’ Donati 6), Zanoli 6, Giustarini 6.5, Biagi 6.5, Mulas 6 (43’pt Lischi 6), Cela 6 (22’ Frugoli 6), Tozzuolo 5.5 (1’st Amatucci 6), Borghesi 5.5, Jallow 6.5 (32’st Gistri sv) PANCHINA Marziano, Landini, Calosci, Stauciuc ALLENATORE Malotti

ARBITRO Vogliacco di Bari, 6.5 ASSISTENTI Piomboni di Città di Castello e Cardinali di Perugia

NOTE Ammoniti Ferrara, Martinelli, Staffa Angoli 3-7 Rec. 3’pt e 4’st 


È una prova di carattere vera quella del Flaminia, che contro l’Aquila Montevarchi, al Madami di Civita Castellana, conquista un punto importante. La gara, molto equilibrata e sempre in bilico, vede le due squadre studiarsi per gran parte del primo tempo. Una prima frazione di gioco, in cui il gioco palla a terra dei toscani mette inizialmente in difficoltà i padroni di casa, concentrati a chiudere ogni spazio alla compagine di Malotti. Al 31’, arriva la prima occasione del match. Biagi, giocatore dalle grandi doti tecniche, si destreggia nello stresso e lascia partire un destro che Grussu respinge. Al 36’, Jallow, capocannoniere dell’Aquila Montevarchi con 8 reti, ha nuovamente la possibilità di portare in vantaggio i suoi compagni, ma il suo tentativo è largo sulla destra dell’estremo difensore di casa. Nella ripresa, la Flaminia inserisce Sirbu, talento classe 99’ molto rapido. Il suo ingresso rivitalizza gli uomini di Punzi, i quali al 7’, proprio con il neo entrato, hanno la grande chance di trovare la via del gol. Al 27’, c’è l’occasione del match: Sirbu sulla fascia salta due uomini, penetra in area di rigore e serve Sciamanna, ma la sua conclusione termina sul palo. Sulla ribattuta, Pagliaroli, entrato da qualche minuto lascia partire un destro che Giusti para aiutato dalla traversa. L’Aquila Montevarchi non ci sta ed al 30’ reagisce. Frugoli, innesto fresco di Malotti, viene pescato in profondità da un compagno, ma la sua conclusione in diagonale non impensierisce Grussu. È una gara entusiasmante, che vede le due compagini affrontarsi a viso aperto. Avrebbe meritato qualcosa in più il Flaminia, che sembra aver ritrovato la spensieratezza che le mancava, ma va dato merito alla squadra toscana, sempre in partita e pronta a sfruttare le occasioni concesse. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE