Cerca

Girone G

Scudieri vs D’Antoni, la vigilia di Latina - Monterosi. Sarà fuga o aggancio?

Arriva la sfida più attesa del gruppo G e che si sarebbe dura disputare lo scorso 31 gennaio. Il recupero della 14esima giornata mette di fronte la prima e la seconda forza girone

13 Marzo 2021

I due tecnici, Scudieri e D'Antoni

I due tecnici, Scudieri e D'Antoni

Peccato soltanto che sarà una sfida a porte chiuse e per pochissimi intimi. Domani pomeriggio il Francioni avrebbe meritato una cornice sicuramente diversa, il pubblico delle grandi occasioni e quell’atmosfera magica che avrebbe dovuto accompagnare una grandissima domenica di calcio. E invece la super sfida del girone G verrà disputata come da regolamento senza spettatori, con i giocatori di Latina e Monterosi che potranno soltanto immaginarsi le coreografie e il tifo dagli spalti. Finalmente arriva la partita più attesa, una sfida chiave per le sorti del campionato e in particolare per il prosieguo di nerazzurri e biancorossi. Un match per palati fini basti guardare la classifica, ancora parziale, del raggruppamento: Latina primo a quota 43 e Monterosi subito dietro con tre punti di ritardo. A fronteggiarsi le due miglior difese mentre in merito ai gol segnati i pontini hanno non hanno eguali, andando a bersaglio in ben 40 circostanze. Ne ha segnati invece 29 la compagine viterbese che però ha due partite in meno rispetto ai diretti avversari. 

Il trend Sia Scudieri che D'Antoni arrivano al big match di gran carriera. Il Latina, dopo il mini periodo di flessione dalla 13ª alla 17ª giornata, ha ripreso a viaggiare a vele spiegate come ad inizio anno se non meglio. Nel girone di ritorno la porta è ancora inviolata e l’attacco ha fatto registrare notevoli passi in avanti scatenandosi contro le campane Gladiator, Nola e Giugliano. Un Latina che ha preso le sembianze di un vero e proprio carro armato. Di contro, un Monterosi anch’esso rinvigorito dall’ultima tranche di risultati: 2-0 alla Torres, 2-3 in rimonta al Sassari Latte Dolce e 0-0 nella trasferta di Torre Annunziata contro il Savoia, ma soprattutto la vittoria 3-1 contro la Vis Artena nel recupero del 15° turno. 

Un tabù da sfatare da un lato, operazione aggancio dall’altro Un dato senza dubbio particolare è lo 0, riferito alle vittorie in gare giocate finora dal Latina contro le squadre del Lazio. Sconfitte contro Cassino e Vis Artena, pari con Team Nuova Florida e Insieme Formia. Un vero tabù da sfatare dunque per Scudieri & Co. contro il Monterosi, con i pontini che hanno sicuramente qualcosa in più da perdere considerando che giocano in casa e che hanno disputato finora più partite. Un vittoria manterrebbe i viterbesi a debita distanza e significherebbe titolo virtuale di campioni d’inverno. Sul fronte opposto, D’Antoni si gioca l’operazione aggancio e un successo in terra pontina vorrebbe dire spostare la bilanciata, anche se di poco, a favore dei biancorossi che, come detto, devono ancora recuperare le sfide contro Muravera e Giugliano. Arbitra l'incontro Rosario Luongo di Napoli, coadiuvato da Rinaldi di Pisa e Magherini di Prato. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni