Cerca

girone f

Atletico Terme Fiuggi: un super Fall riprende il Castelfidardo

Grande prova per la squadra di Incocciati che tona dall'insidiosa trasferta con in tasca un punto e una prestazione più che positiva e che lascia bene sperare per il finale di stagione

21 Aprile 2021

17a GIORNATA - 14 febbraio 2021

Castelfidardo 2 - 2 Atletico Terme Fiuggi
Atletico Terme Fiuggi

Fall, autore di due gol decisivi (Foto ©MixZoneAgency)

CASTELFIDARDO David, Santangelo, Mataloni, Di Dio, Puca, Rinaldi, Cusimano, Fermani (38'st Monachesi), Perpepaj (28'st Njambe), Gianpaolo, Braconi PANCHINA Sprecacè, Bilotta, Mancini, Bracciatelli, Corcione, Rossini, Monachesi, Njambe, Cardinali ALLENATORE Lauro

ATLETICO TERME FIUGGI Atzeni, Marianelli, Rizzitelli, Papaserio (48'st Tucci), Del Duca, Forgione (48'st Foglia), Gaetani (20'st Basilico), Tajani, Fall, Esposito, Frabotta (13'st Proia) PANCHINA Novi, Moriconi, Tornatore, Basilico, Foglia, Proia, Tucci, Gallinari, Turzo ALLENATORE Incocciati

MARCATORI Puca 23'pt (CA), Mataloni 9'st (CA), Fall 12'st e 34'st (ATF) rig.

ARBITRO Gangi di Enna

ASSISTENTI Scafuri di Reggio Emilia e Conforti di Salerno

NOTE Ammoniti Mataloni, Gianpaolo, Braconi, Rizzitelli, Del Duca, Frabotta

Una prova di carattere di quelle importanti. L'Atletico Terme Fiuggi torna dall'insidiosa trasferta in casa del Castelfidardo con in tasca un buon punto grazie ad una prova fatta di organizzazione ma anche di maturità e sacrificio. Il 2-2 in rimonta ha infatti visto i fiuggini uscire alla distanza grazie ad un lavoro settimanale costante e sempre ai massimi livelli. Un pareggio dunque sicuramente positivo per la truppa di Incocciati che può guardare con ottimismo a questo finale di stagione. Il match inizia senza particolari sussulti con il forte vento che disturba i ventidue in campo nell'organizzazione della manovra. Il primo squillo è dell'Atletico Terme Fiuggi con una punizione di Papaserio che però non sortisce gli effetti sperati. La risposta dei padroni di casa arriva al 20' quando Gianpaolo centra la traversa con un gran tiro dalla sinistra. Tre minuti più tardi il Castelfidardo trova il gol del vantaggio con Puca sugli sviluppi di un calcio d'angolo. L'Atletico Terme Fiuggi non si scompone e torna a macinare gioco. Una manciata di minuti più tardi infatti è ancora Papaserio a provarci sempre su punizione che si conclude però con un nulla di fatto. Il primo tempo si chiude con la fiammata di Esposito che ci prova dalla distanza con la sfera che sibila di un niente sopra la traversa. Nella ripresa i padroni di casa trovano subito il raddoppio con Mataloni che insacca il 2-0 dopo appena nove minuti. Da qui in avanti esce però fuori il cuore della squadra di mister Incocciati che strappa dalle mani degli avversari le redini del gioco e sale in cattedra. Dopo appena tre minuti Gaetani viene steso in area di rigore con il direttore di gara che assegna giustamente un penalty in favore degli ospiti. Dal dischetto va Fall che non sbaglia e riaccende il match. Ora sono gli ospiti a guidare le danze con il Castelfidardo che, con il passare dei minuti, finisce alle corde. Poco dopo la mezzora arriva così il meritato pareggio per l'Atletico Terme Fiuggi ancora una volta firmato da Fall che, sempre su calcio di rigore, realizza così la sua doppietta personale. Dopo cinque minuti di recupero, e l'Atletico Terme Fiuggi in attacco alla ricerca di un clamoroso ribaltone, l'arbitro mette fine la match con i rossoblù che si godono un punto più che positivo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE