Cerca

girone g

Al Francioni fa tutto il Latina: Di Renzo firma il vantaggio, poi un autogol

Rientro amaro per Scudieri sulla panchina nerazzurra. Il pareggio con il Cassino non serve praticamente a nulla

28 Aprile 2021

21a GIORNATA - 07 marzo 2021

Latina 1 - 1 Cassino
Latina

Latina, pari nel recupero della 21esima con il Cassino (Foto © Libralato)

LATINA Alonzi 6, Giorgini 6, Orlando 4, Giorgini 5.5, Teraschi 6 (37'st Pastore sv), Pompei 5.5 (32'st Atiagli 5), Sevieri 6, Barberini 6, Sarritzu 5.5 (17'st Corsetti 6), Di Renzo 6.5 (29'st Calabrese 6), Alessandro 5.5 (44'st Calagna) PANCHINA Ciammaruconi, Garufi, Ricci, Di Mino ALLENATORE Scudieri

CASSINO Della Pietra 7, Carcione 6, Picascia 6, Cavaliere sv (35'st Di Giacomo 4), Ricamato 6.5 (47'st Maini sv), Giglio 6, Vitiello 6 (19'st Darboe 5.5), Raucci 6 (8'st Cocorocchio 6), Tomassi 6, Orlando 5.5 (19'st Del Vecchio 6), Lucchese 6 PANCHINA Del Giudice, Gagliardo, Miele, Lombardo ALLENATORE Grossi

MARCATORI Di Renzo39'pt rig. (L), Orlando 2'st aut. (C)

ARBITRO Franzò di Siracusa ASSISTENTI Roperto di Lamezia Terme, Gatto di Collegno

NOTE Ammoniti Allegra, Raucci, Darboe, Del Vecchio Rec. 1'-5'


Il Cassino strappa un punto fondamentale al Francioni di Latina rendendo amaro il ritorno di Scudieri sulla panchina neroazzurra. I pontini non centrano i tre punti dal 21 marzo (3-1 contro la Torres). Parte bene il Latina che, al 2', si porta subito in avanti con la cavalcata sulla fascia di Teraschi che, arrivato sul fondo mette un pallone velenoso al centro che non trova la deviazione di testa di Di Renzo. I neroazzurri si ripetono all'11' con l'azione solitaria di Sarritzu che, superati di slancio due giocatore, si accentra dalla destra e lascia partire un tiro cross a rientrare che impensierisce Della Pietra. Al 18' arriva il primo guizzo offensivo del Cassino con un lancio in profondità di Cavalieri che pesca in posizione regolare Vitiello che, da posizione defilata calcia male favorendo l'intervento in presa di Alonzi. I neroazzurri rispondono e si rendono pericolosi al 32' con Alessandro che sfrutta a pieno le sue abilità nell'uno contro uno, salta di netto il terzino sinistro, entra in area e calcia potente sul secondo palo trovando il miracoloso intervento in scivolata di Tomassi che spazza la sfera in rimessa laterale. Al 36' dagli sviluppi di un corner, il Latina guadagna un calcio di rigore per fallo del subentrato Di Giacomo ai danni di Allegra. Dagli undici metri si presenta Di Renzo che con freddezza segna e porta in vantaggio i pontini. Continua a spingere la formazione di Scudieri che al 41' sfiora il raddoppio con il tiro da distanza ravvicinata di Allegra parato dal riflesso di Della Pietra in corner. Allo scadere della prima metà di gioco, Di Renzo si divora il gol del 2-0 non riuscendo ad angolare il destro da ottima posizione, favorendo così l'intervento di piede del portiere. Avvio di ripresa traumatico per i neroazzurri che al 2' si fanno raggiungere dal Cassino con la complicità di Orlando che di testa devia involontariamente la sfera sotto l'incrocio dei pali rendendo impossibile il disperato intervento in tuffo di Alonzi. Al 42' il Latina produce la più nitida occasione da gol della ripresa: bellissimo filtrante di Calabrese che pesca in posizione regolare Alessandro che a tu per tu con il portiere non riesce ad angolare il destro centrandolo in pieno. Continua a spingere il Latina con Calabrese che al 44' ci prova con una sassata dai 25 metri parata in corner dal portiere. Prestazione solida e a tratti fortunata del Cassino che, com'era accaduto all'andata, si dimostra ancora una volta la bestia nera del Latina.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE