Cerca

L’INTERVISTA

Mauro Venturi si racconta: “Pronto a rimettermi in gioco”

L’ex tecnico di Aprilia e Cynthialbalonga si prepara alla stagione 2021/2022 in attesa di trovare la miglior soluzione possibile

05 Luglio 2021

Mauro Venturi

Mauro Venturi

Ha chiuso la sua parentesi a fine gennaio con la Cynthialbalonga al quinto posto e a fine stagione la squadra ha raggiunto i playoff uscendo però in semifinale contro il Pineto sotto la guida di Chiappara: Mauro Venturi parla per la prima volta e lo fa al termine della stagione 20/21. Un capitolo ormai chiuso per Venturi quello del club di Camerini: “Quando sono stato mandato via - chiarisce Venturi - era perché la Società credeva di poter competere per la vittoria finale ma, al termine della stagione, ho notato come il trend sia rimasto lo stesso anche con il nuovo allenatore. Credo che l’obiettivo raggiungibile fosse quello dei playoff anche se poi sono stati fatti investimenti successivi al mio addio, uno su tutti D’Agostino che rappresenta sicuramente un profilo importante per la categoria. Non voglio però entrare nel merito delle scelte di Presidente e Direttore Sportivo, vado avanti per la mia strada e sono pronto a ributtarmi in un nuovo progetto che possa soddisfare le mie esigenze dopo le ultime esperienze con Aprilia e Cynthialbalonga. Non ho preclusioni e sono pronto a valutare quello che si presenterà nei prossimi giorni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE