Cerca

coppa

Il Trastevere stende l'Atletico Uri: netta vittoria e passaggio del turno

I Leoni battono la compagine sarda in una partita dominata sia sul piano del gioco che del risultato

22 Settembre 2021

Trastevere

Trastevere (Foto ©FB/Trastevere)

COPPA ITALIA - I TURNO

ATLETICO URI - TRASTEVERE 0-3

ATLETICO URI Camboni, Ravot (25'st Di Paolo), Olmetto, Pinna (27'st Campus), Incerti, Cardone, Loru (27'st Carboni), Piga, Altolaguirre (32'st Bah), Scanu (32'st Fadda), Calaresu PANCHINA Pittalis, Jah, Delizios, Brizzi. ALLENATORE Paba


TRASTEVERE Semprini, Cervoni, Ilari, Massimo (17'st Proia), Tarantino (32'st Lo Porto), Giordani, Squerzanti, Crescenzo, Monni (25'st Santilli), Milani (27'st Chimenti), Sannipoli (7'st Lapenna) PANCHINA Foschini, Laurenzi ALLENATORE Mazza

ARBITRO: Sassano di Padova
ASSISTENTI: Roncari di Vicenza e Giarretta di Bassano del Grappa

MARCATORI: 16'pt Giordani, 21'st Milani, 45'st Lo Porto

NOTE Ammoniti Carbone, Piga, Scanu, Carboni, Tarantino, Sannipoli Angoli 4-8. Rec. 1'pt - 3'st 

Buona la prima per il Trastevere, che debutta ufficialmente nella stagione 2021/22 con un successo in casa dell'Atletico Uri nel primo turno della Coppa Italia di Serie D. Gara vivace fin dalle battute iniziali, con Monni che al 13' va vicino al vantaggio e gli ospiti che rispondono immediatamente chiamando in causa Semprini, provvidenziale con un colpo di reni su Scanu. Al 16' il vantaggio amaranto porta la firma di Giordani che, rimasto in posizione avanzata sugli sviluppi di un calcio d'angolo, riceve palla da Crescenzo a batte Camboni dal limite con una leggera deviazione di un difensore. La reazione dei padroni di casa tarda ad arrivare e si manifesta in una verticalizzazione per Calaresu, anticipato dall'attento Semprini al 38' e, anzi, è ancora il Trastevere a rendersi pericoloso prima della chiusura della frazione con Crescenzo che, servito da Milani, trova la risposta di Camboni, provvidenziale sulla mezza rovesciata del centrocampista. La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo, con il Trastevere a comandare le operazioni e costruire occasioni: pronti, via e Milani, chiama ancora in causa Camoni dopo un'azione solitaria partita dalla trequarti. L'estremo difensore sardo respinge e Crescenzo sbaglia il tap-in vincente. Al 49' di nuovo Milani, stavolta partendo da sinistra, si accentra e calcia debolmente. Al terzo tentativo l'attaccante fa gol: Squerzanti premia la sovrapposizione di Cervoni, cross per Milani che raddoppia al 66'. L'ultima fase di gara non regala particolari emozioni prima del novantesimo, quando il neo entrato Lo Porto di testa appoggia in rete un bel cross di Proia, lesto a recuperare una ribattuta corta della difesa su un corner calciato dallo stesso. Il Trastevere passa così il turno e si avvicina nel migliore dei modi alla prima uscita in campionato, in programma domenica a Notaresco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE