Cerca

l'intervista

Monte Savoia, Nanci: "Nessun timore del San Donato, sappiamo cosa fare"

Nel prossimo turno arriva la capolista del gruppo E. Il difensore ha le idee chiare su come affrontarla

22 Ottobre 2021

Nanci

Salvatore Nanci (Foto ©Vamos(Conti)

Il Don Pino Puglisi è pronto a sfoggiare una grande cornice, quella degli appuntamenti in cui il pubblico è parte integrante della squadra. Servirà un tifo caloroso domenica pomeriggio in via Stefano Vaj considerato che arriva la capolista del girone E, il San Donato Tavarnelle. Il Montespaccato è pronto a mettere i bastoni tra le ruote alla squadra di Indiani, per rilanciarsi nella generale e per ripartire dopo lo stop di Città di Castello. Come già accaduto con l'Arezzo, altra battistrada, servirà una grande prestazione collettiva, come dichiara il difensore Salvatore Nanci: "Conosciamo bene la forza del San Donato. E' una squadra sicuramente molto attrezzata e che se non sbagliava gli ultimi minuti contro il Follonica Gavorrano sarebbe a punteggio pieno con grandi meriti. Noi però non abbiamo timore, rispetto sì perché lo merita, ma non dobbiamo sentirci inferiori. Questa settimana abbiamo analizzato la sconfitta con il Tiferno per cercare di non ripetere gli stessi errori. Mi aspetto quindi un Montespaccato subito deciso e che prenda dall'inizio il gioco in mano. Abbiamo già dimostrato di potercela giocare con squadre molto accreditate, dobbiamo scendere in campo tutti con la stessa voglia e determinazione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE