Cerca

l'intervista

Luca Moretti: "Avanti con il sorriso di un gruppo che non molla mai"

L'intervista al giocatore del Nuova Florida, il vincitore dell'ultimo sondaggio social di Serie D

05 Novembre 2021

Moretti

Luca Moretti (Foto ©Francesco Cenci)

Con 163 reactions Luca Moretti si è aggiudicato l'ultimo sondaggio social di Serie D. Il terzino del Nuova Florida ci racconta il momento, il suo legame con i biancorossi e le ambizioni della squadra. Parola a lui. 

E’ la prima volta che vinci il nostro sondaggio?

"Sì è la prima volta e devo dire che è una bella iniziativa".

Contro la Torres sei stato decisivo, segnando la seconda rete in campionato. Che domenica è stata per te?

"Per me, ma come per tutta la squadra, è stata una domenica dove sapevamo di affrontare una squadra forte come la Torres dove servivano tutti, sia gli 11 titolari che gli altri in panchina perché è soprattutto con i subentrati che le partite possono cambiare, così è successo, a 10' dalla fine ho sfruttato una bella giocata e un bel passaggio di Renelus e davanti alla porta non ho sbagliato. Poi siamo stati bravi a tenere il vantaggio fino alla fine. Personalmente è stata una doppia soddisfazione".

A livello di reparto state facendo benissimo. Qual è il vostro segreto?

"Il nostro segreto è il gruppo, lo so che può sembrare una frase fatta ma ogni giorno, in ogni allenamento stare tutti insieme, faticare tutti dando il 100% è una cosa davvero soddisfacente soprattutto se si fa con il sorriso di un gruppo che non molla mai. Tutti siamo amici e con mister Bussone si cura ogni dettaglio. Anche fuori dal campo si organizzano tante cene sia di società sia di squadra, non manca mai nessuno, può sembrare banale ma non lo è affatto". 

In campionato siete partiti alla grande battendo squadre molto attrezzate. L’obiettivo è già cambiato?

"No, non è cambiato affatto. La salvezza è sempre l'obiettivo primario. Siamo una squadra giovane e umile dove tutti vogliono imparare e si impegnano al massimo. Certo, se poi si continua così..."

Sei al quarto anno al Nuova Florida, ormai sei un veterano anche se ancora giovanissimo. Cosa rappresenta per te questa maglia?

"Sì, inizio col dirti che ho cominciato a giocare a calcio a 8 anni nella Totti Soccer, poi due anni al Savio con mister i Mosciatti e Bolic. Faccio parte della rappresentativa Allievi del Lazio di mister Macidonio e vinco lo scudetto. Poi il Frosinone Primavera di mister D'Antoni, dove però non gioco quasi mai. Uscito da Frosinone c'è stato l'interessamento del Nuova Florida del direttore Pizi e questo è il mio 4° anno con mister Bussone. Ho vinto il campionato di Eccellenza e la Coppa Italia regionale, e questo è il mio terzo anno di serie D dove ho già disputato più di 50 partite. Quest'anno il mister mi impiega più in avanti sempre sulla fascia destra e infatti fortunatamente ho già realizzato 2 gol importanti, altrimenti non mi avrebbe più fatto giocare (ride ndr). Per me il Nuova Florida rappresenta 5 anni della mia vita, sia calcistica che non. Ho incontrato persone fantastiche che fanno di tutto per metterti a tuo agio e per creare il clima "Nuova Florida". Sarò sempre grato a questa società".

C’è una persona al quale sei maggiormente legato?

"Fortunatamente sono una persona che lega con tutti quasi subito. Mi diverto a fare dei siparietti dentro lo spogliatoio essendo un imitatore e ballerino. Ovviamente con i ragazzi che stanno qui da tanti anni come me ho un feeling diverso come è normale che sia ma ripeto, con tutti c'è grande amicizia anche con i ragazzi che sono andati via".

Domenica trasferta ad Ostia, un altro esame importante. Come state preparando questa partita?

"Domenica come tutte sarà una partita difficilissima, loro sono una grande squadra con forti individualità in tutte le zone del campo. Poi per me è come un derby perché sono di Dragoncello che dista più o meno 10 minuti da Ostia. Visto il campionato che stiamo affrontando giocheremo come sappiamo senza vedere l'avversario davanti, forte o meno forte che sia. Sono sicuro che faremo bene sia domenica che per il resto del campionato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE