Cerca

l'intervista

Monte Savoia, Giannetti: "Con la Pianese sarà un bel match. Vogliamo ripartire"

Il difensore introduce la sfida interna contro i toscani in cui gli azzurri sono chiamati a rialzarsi dopo il passo falso di Scandicci

19 Novembre 2021

Giannetti

Eugenio Giannetti (Foto ©Vamos(Conti)

A Scandicci, domenica scorsa, è arrivato ancora uno stop per il Montespaccato di Mauro Mucciarelli fuori dai confini dello stadio di casa. Contro i fiorentini è stato il terzo ko consecutivo in trasferta per una squadra che è rimasta comunque nella parte alta della classifica e che è pronta a rilanciarsi al cospetto della Pianese. Altro match toscano dunque per i capitolini che hanno tutte le intenzioni di tornare al successo e di confermare l’ottimo trend casalingo. "La Pianese è una squadra ben attrezzata – dichiara il difensore Eugenio Giannetti – Quindi siamo consapevoli che ci vorrà una prestazione perfetta da parte nostra. Giocheremo davanti al nostro pubblico che fino questo momento si è rivelato un fattore in più. Mi aspetto una gara bella da vedere. Contiamo di proseguire la serie positiva in casa anche per ripartire dopo l’ultima sconfitta esterna. Finora non stiamo tenendo lo stesso ritmo in casa e fuori ma non ne faccio un dramma, anche perché due delle tre sconfitte sono state decise da episodi". Riguardo la dimensione degli azzurri nel girone E l’ex Rieti infine conclude: "Ad oggi credo sia ancora troppo presto per stilare delle previsioni. 14 punti sono sicuramente un buon inizio per i nostri obiettivi ma aspetterei almeno fino a gennaio per tirare una prima linea e per capire meglio fin dove possiamo arrivare".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE