Cerca

dopo gara

Monte Savoia, Pietrangeli: "Dopo lo svantaggio abbiamo iniziato a giocare come sappiamo"

Il centrocampista classe 2002 analizza il pareggio pirotecnico ottenuto in casa con la Pianese

22 Novembre 2021

Pietrangeli

Julian Pietrangeli (Conti/Vamos)

Sei gol e tante emozioni ieri pomeriggio al Don Pino Puglisi nella sfida di campionato tra Montespaccato e Pianese. Alla fine laziali e toscani si sono spartiti la posta in palio chiudendo sul pirotecnico 3-3 con i bianconeri avanti dopo 20 minuti, gli azzurri a ribaltare tutto prima dell’intervallo per poi essere nuovamente sorpassati dalla squadra di Bacci prima del sigillo del definitivo pareggio firmato da Bosi. A commentare la prova del Monte Savoia è il centrocampista Julian Pietrangeli: "È stata sicuramente una partita affascinante, bella ma allo stesso tempo difficile contro una squadra ben organizzata e composta da giocatori bravi e di esperienza. Dopo lo svantaggio non ci siamo persi d'animo, abbiamo iniziato a giocare come sappiamo fare credendo nei nostri mezzi e nelle nostre capacità, e così siamo riusciti a pareggiare, passare in vantaggio e alla fine c'è stato il pari definitivo. Ci tengo a precisare che abbiamo rischiato anche di vincerla. Abbiamo incontrato una squadra attrezzata ma anche noi non siamo da meno. Siamo una squadra giovane con giocatori di livello ed ogni partita cerchiamo di mettere in campo le nostre qualità migliori per ottenere il massimo dei risultati. Per questo inizio di stagione siamo abbastanza soddisfatti ma non nascondo che c'è un pò di rammarico per alcuni punti persi. A livello personale, in questa società mi sto trovando molto bene, con uno staff tecnico preparato, un Presidente sempre presente e con dei compagni di squadra eccezionali che ad ogni allenamento mi aiutano a crescere sempre di più".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE