Cerca

Girone e

Unipomezia mai doma: vittoria da urlo contro il Montespaccato

I rossoblù aprono il nuovo anno con un successo importantissimo e lanciano la scalata alla classifica

05 Gennaio 2022

13a GIORNATA - 08 dicembre 2021

Unipomezia 3 - 2 Montespaccato Savoia
Unipomezia, grande vittoria

UNIPOMEZIA Siani, Cruciani, Delgado (38’st Cartella), Di Battista, Ilari, Lo Schiavo (28’st Odero), Marini (41’st Mancini), Panini, Suffer, Tozzi, Valle (33’st Santese) PANCHINA Beccaceci, Cartella, Mancini, Modesti, Odero, Santese, Schiavella, Vultaggio ALLENATORE Centioni

MONTESPACCATO Tassi, Ergemlidze, Giannetti, Zeeti, Petricca (32’st Pesarin), Antogiovanni (14’st Ansini), Pietrangeli, Tataranno (20'st Mastrosanti), De Dominicis, Bosi, Rossi (20'st Putti) PANCHINA Meniconi, Zucchelli, Pesarin, Proietto, Putti, Gazzara, Ansini, Canciani, Mastrosanti ALLENATORE Mucciarelli

MARCATORI Rossi 35’pt rig. (M), Delgado 45’pt (U), Cruciani 5’st (U), Tozzi 12’st (U), Ansini 24’st (M)

ARBITRO Zoppi di Firenze

ASSISTENTI Lauri di Gubbio e Giovanardi di Terni

NOTE Ammoniti Valle, Petricca, Ilari Rec. 5’st

L'Unipomezia vola e apre il nuovo anno con una grande vittoria. I ragazzi di Centioni superano in rimonta il Montespaccato e lanciano così la scalata alla classifica. I padroni di casa partono forte tanto che dopo appena un quarto d'ora è Cruciani a far tremare gli ospiti con un bolide che si infrange sulla traversa. Il Montespaccato fatica ad ingranare con l'Unipomezia che prova ad approfittarne: al 24' controcross di Valle che pesca al centro Ilari che però spara alto da buona posizione. Alla mezzora è De Dominicis che prova a scuotere i suoi ma il suo destro sibila di poco sopra la traversa. Tre minuti dopo errore in uscita dei padroni di casa con il Montespaccato che verticalizza subito su Bosi. L'attaccante però spreca malamente sparando a lato solo davanti a Siani. Prove generali queste perchè al 35' arriva l'episodio che sblocca il match. L'arbitro assegna un calcio di rigore che Rossi trasforma spiazzando Siani. Prima della fine del primo tempo arriva però il colpo di coda dell'Unipomezia con Tozzi che prova a battere Tassi che risponde alla grande ma sulla ribattuta Delgado è implacabile e chiude così il primo tempo sull'1-1. Nella ripresa i rossoblù centrano subito il ribaltone: punizione dai trenta metri, Delgado tocca per Cruciani che sfodera un'autentica prodezza balistica che si insacca imprendibile alle spalle di Tassi. Il vantaggio carica la squadra di Centioni che una manciata di minuti dopo mette in ghiaccio il la vittoria. Cross dalla destra di Di Battista con Tozzi che a centroarea incorna in rete il pallone che vale il 3-1. Nel finale il Montespaccato prova a riaccendere il match con Ansini che firma il 3-2 ma sarà solo un fuoco di paglia. Da qui in avanti infatti i rossoblù gestiscono bene il vantaggio e, al triplice fischio del direttore di gara, fanno partire i festeggiamenti per una splendida vittoria arrivata al termine di una grande prestazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE