Cerca

l'intervista

Montespaccato, Tabascio: "Sto recuperando. Alla ripresa ci faremo trovare pronti"

Il difensore laterale della squadra di Mucciarelli sta smaltendo l’infortunio al ginocchio e tra poco tornerà a disposizione del tecnico

21 Gennaio 2022

Tabascio e Monnanni

Tabascio e Monnanni (Foto ©Monte Savoia)

É stato rimandato di una settimana il ritorno in campo del Montespaccato Savoia. La gara contro il Rieti prevista per domenica 23 gennaio è stata infatti rinviata per casi Covid all’interno dei due gruppi squadra e, se non ci saranno ulteriori variazioni, gli azzurri di Mucciarelli si ripresenteranno nel girone E domenica 30 per ospitare il Foligno. Qualche giorno in più a disposizione fa sicuramente comodo all’infermeria del Montespaccato, con cui deve ancora fare i conti il laterale difensivo Andrea Tabascio: "Purtroppo sto ancora recuperando da un infortunio dello scorso anno – dichiara il terzino – per un’operazione al crociato anteriore a febbraio più un’altra due mesi dopo per via di un’infezione dovuta al primo intervento. Manca poco però sono ancora out. Riguardo la squadra, secondo me è molto forte, purtroppo anche ad alcuni elementi del nostro gruppo è toccato combattere con il Covid ma fortunatamente stanno tutti bene, e piano piano stanno tornando ad allenarsi. Come sempre ci faremo trovare pronti alla prossima gara, Covid permettendo, sperando di riprendere il prima possibile per riuscire a raggiungere la salvezza e casomai a guardare un po' più su…". Ancora lontano dal campo ma sempre nel vivo delle attività proposte da Talento & Tenacia: "Per quanto riguarda il progetto, va come sempre alla grandissima – prosegue Tabascio - come dimostrano le mille iniziative del Presidente ed il conseguente coinvolgimento di noi ragazzi. Siamo sempre disponibili e faremo del nostro meglio per portare avanti, sempre nel miglior modo possibile, sia i colori del Montespaccato sia il progetto Talento & Tenacia".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE