Cerca

l'intervista

Monte, Tassi: "Poche chiacchiere e più fatti. Pensiamo a salvarci il prima possibile"

Il portiere suona la carica in vista della ripresa del campionato e della trasferta di domani contro la Pro Livorno

25 Marzo 2022

Tassi e Monnanni

Tassi e Monnanni (Foto ©Conti/Vamos)

Dopo la sosta per la Viareggio Cup, che ha salutato agli ottavi di finale la Rappresentativa di Serie D, torna in scena il campionato. Fari puntati nel girone E già domani pomeriggio. Diversi gli anticipi in programma e tra questi anche la sfida tra Pro Livorno e Montespaccato Savoia. Gli azzurri di Mucciarelli riprenderanno il proprio cammino in casa dell’ultima in classifica. La matematica non ha ancora condannato i toscani, motivo per cui i capitolini troveranno davanti a loro una squadra sicuramente combattiva e che proverà a ricucire il distacco con le altre. A presentare la sfida di domani è il capitano, parola a Riccardo Tassi: "Abbiamo archiviato la gara contro il Poggibonsi per prepararci al meglio per la prossima. Sicuramente ci ha dato morale e permesso di lavorare in maniera serena. Domani andremo ad affrontare la Pro Livorno in uno stadio dal grandissimo blasone. Soprattutto ci servono punti senza guardare la classifica. Bisogna raggiungere il prima possibile la quota della salvezza e continuare il trend indipendentemente da chi andremo ad incontrare. Credo sia giunto il momento di dimostrare una maggiore maturità, soprattutto in queste gare, sperando di mantenere quanto di buono è stato fatto finora anche nelle partite in cui non sono arrivati punti. Le chiacchiere stanno azero, adesso bisogna fare più fatti possibili raggiungendo quanto prima la salvezza, stare tranquilli e ripagare la società di tutto quello che ci dà".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE