Cerca

dopo gara

Carcione: "Uno dei momenti più tristi per il Cassino. Tutti siamo in discussione"

Le parole del tecnico nel dopo gara contro il Gladiator rilasciate alla società azzurra 

21 Aprile 2022

Carcione

Il tecnico del Cassino, Imperio Carcione (Foto ©Arnaldo Serpe)

L'amarezza e la delusione sono palpabili nel post partita di Cassino - Gladiator. Il recupero di campionato del 26° turno è stato vinto 1-2 dalla compagine campana, che condanna gli azzurri ad un finale di stagione delicatissimo sotto tutti i punti di vista. Cassino agganciato a 26 punti dall'Insieme Formia e a sole quattro lunghezze dalla zona retrocessione diretta. "Forse è uno dei momenti più tristi della storia del Cassino - dichiara il tecnico Imperio Carcione alla società dopo il triplice fischio -. Ero consapevole dall’inizio della situazione difficile, con una squadra completamente nuova e che deve ancora trovare l’amalgama. Di tempo però non ne abbiamo più, ora bisogna reagire e non mollare fino all’ultimo giorno. Dobbiamo raggiungere una salvezza che per me varrebbe come la vittoria del campionato. Se superiamo questo ostacolo qualcosa nel Cassino cambierà". Questa invece l'analisi del mister sulla gara contro i nerazzurri: "Siamo partiti meno forte rispetto alle altre volte, un inizio scaturito secondo me dai risultati che avevamo maturato nelle uscite precedenti. La reazione però c’è stata e con qualche giocatore di qualità inserito davanti abbiamo ripreso la partita. Il momento è delicato ma non bisogna abbattersi, mancando sette partite in cui tutto può succedere, anche nell’eventuale play out. Cassino merita qualcosa in più, noi non molliamo. Tutti ci dobbiamo sentire in discussione, ma finché siamo qui lavoreremo a testa bassa per sistemare questa situazione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE