Cerca

dopo gara

Monte Savoia, Mucciarelli: "La gara che volevamo. Ora a Cascina per chiudere la pratica"

Il tecnico analizza soddisfatto la prestazione contro lo Sporting Club Trestina in cui gli azzurri sono stati perfetti, con la mente che volge adesso alla prossima sfida

02 Maggio 2022

Mucciarelli

Il tecnico del Monte, Mauro Mucciarelli (Foto ©Conti/Vamos)

La brillantezza e la grinta mostrata dal Montespaccato nell’ultima giornata di campionato è senza dubbio l’arma in più che gli azzurri devono far propria anche nelle prossime due partite. La squadra che ha giocato contro lo Sporting Club Trestina è stata praticamente perfetta interpretando la gara così come l’aveva preparata. É chiaramente soddisfatto mister Mauro Mucciarelli: "Non era una partita semplice, sapevamo di avere davanti una squadra forte ma che in questa fase della stagione non ha più un vero obiettivo. Perciò sapevamo che l’avremmo dovuta aggredire dall’inizio e giocare sull’intensità. Siamo partiti forte mettendoli appunto in difficoltà, e la gara si è messa in discesa". Con 40 punti in classifica il Montespaccato è ad un passo dalla salvezza matematica, che potrebbe conquistarla nel prossimo turno in casa del Cascina, altro step fondamentale: "Andremo ad affrontare la squadra più in forma del momento, su un campo perciò molto difficile dove però dovremo assolutamente conquistare punti per non lasciarci qualche strascico all’ultima giornata. Vogliamo chiudere la pratica se possibile già domenica per non arrivare con l’acqua alla gola al match con il Rieti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE