Cerca

dopo gara

Montespaccato, Tassi: "Il terzo anno di D è un altro tassello per il nostro percorso"

Il capitano commenta la salvezza acquisita con un accenno all’ultimo match in cui taglierà le cento presenze in azzurro

09 Maggio 2022

Mattarella e Tassi

Mattarella e Tassi

Pareggio al miele per il Montespaccato Savoia in casa del Cascina. Il 2-2 contro i toscani ha permesso agli azzurri di Mucciarelli di staccare il pass per la prossima Serie D, la terza consecutiva dopo la fantastica promozione di due anni fa. Salvezza diretta che arrivata con un turno d’anticipo rappresenta sicuramente un ottimo risultato con l’attuale piazzamento che è già migliore di quello della passata stagione. A commentare questo ennesimo traguardo raggiunto è il capitano, Riccardo Tassi: "Siamo riusciti ad arrivare finalmente all’obiettivo, ce l’abbiamo fatta e siamo tutti contenti. Guardando alla stagione complessiva probabilmente c’è anche qualche piccolo rimpianto, si poteva fare qualcosina in più per quelle che erano le possibilità, un campionato più tranquillo con meno pressioni finali. L’importante è comunque arrivare al traguardo finale, il terzo anno di Serie D credo sia un tassello importante da aggiungere al nostro percorso". Prima di congedarsi per le vacanze, gli azzurri avranno l’ultimo appuntamento con il calendario, al Puglisi, contro il Rieti. Un match importante proprio per il portiere: "Domenica taglierò il traguardo delle cento presenze in azzurro e mi fa molto piacere. É anche un attestato di stima e fedeltà, da parte della società e mia visto che sono qui ormai da diversi anni. Spero di raggiungerne altri insieme a questo club. Mi sento di fare i complimenti a tutta la squadra, non è mai facile raggiungere un obiettivo che poteva magari sembrare scontato. Domenica onoreremo il campionato sperando che sia una giornata gioiosa e che questo piccolo traguardo personale possa essere festeggiato nel migliore dei modi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE