Cerca

focus

Camilli bestia nera delle sarde: 7 i sigilli agli isolani, l'Uri ne sa già qualcosa

L'attaccante dell'Insieme Formia ha confermato il suo trend anche nello spareggio di ieri, con un gol pesantissimo ad inizio del match contro il Carbonia 

03 Giugno 2022

Camilli

L'attaccante dell'Insieme Formia, Camilli (Foto ©Alessandro Sanna)

Ancora un gol pesantissimo, ancora una volta contro una formazione sarda. Massimo Camilli ha messo il proprio sigillo anche nella fondamentale sfida di ieri pomeriggio, quando al Pierangeli di Monterotondo Insieme Formia e Carbonia si sono giocate lo spareggio per andare a disputare il play out finale. L'attaccante dei pontini ha aperto la sfida dopo pochi minuti firmando il 13° sigillo stagionale, il 7° contro una squadra sarda con gli isolani, in generale, che si confermano il suo bersaglio preferito. Ciò fa ben sperare la squadra di Starita anche in chiave play out. Sabato 11 giugno l'Insieme Formia sarà impegnata proprio in Sardegna sul campo dell'Atletico Uri, squadra a cui Camilli ha già inflitto ben tre gol tra andata e ritorno in campionato. I giallorossi sono dunque avvisati, se c'è un fattore che alla fine può risultare decisivo per le sorti dei laziali è certamente anche quello di Massimo Camilli. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE