Cerca

Il punto

Serie D, la prima giornata: tris Trastevere e Pomezia, alla Tivoli basta Vagnoni

E' iniziato il campionato interregionale, bene gli amarantoblù che proseguono nella striscia vincente dopo la Coppa Italia

04 Settembre 2022

Tivoli

Tivoli, fantastico inizio di stagione (Foto ©D'Offizi)

Si è chiusa anche la prima giornata di Serie D, con le laziali impegnate nei gironi E, F e G. 

Girone E

Sconfitta nel finale di match per la Flaminia in casa contro il Livorno, che riesce a passare solo all'80' con Frati che prima si fa respingere un rigore e poi insacca sotto misura. Cade anche il Montespaccato, battuto per 2-0 dal Terranuova Traiana fuori casa. 

Esordio sfortunato per l'Ostiamare: Roberti non basta, la Sangiovannese ribalta tutto

La squadra di Galluzzo va in vantaggio ma poi subisce la rimonta dei toscani

Girone F

Dimostrazione di forza del Trastevere che in casa rende amarissimo il primo match in categoria nella storia del Roma City. Alonzi, Giordani e Tortolano chiudono i giochi nel primo tempo, con gli ospiti che accorciano a 15' dalla fine con Ricci. Pareggia il Nuova Florida al Mazzucchi contro l'Alma Juventus Fano: la sblocca al 19’ del primo tempo El Bakhtaoui con un gran tiro da fuori area, poi arriva il pareggio dei marchigiani al 36’ della ripresa con Tommasini. Ko la Cynthialbalonga che va al tappeto contro la Vigor Senigallia all'Abbatini: decisivo Kerjota. 

Girone G

Spettacolo al Comunale di Pomezia, con i rossoblù che tornano ad esultare in D grazie al successo incredibile contro il Cassino. Nanni ed Oi dentro il primo tempo fanno 2-0, poi nella ripresa gli azzurri pareggiano con D'Alessandris e Ingretolli, ma al 15' Massella firma la vittoria. Di misura (1-0) ed in casa vince anche la Tivoli che continua a correre dopo i due successi in Coppa Italia. Nel revival del play off di Eccellenza gli amarantoblù vincono contro la Lupa per 1-0: decisivo Vagnoni. Tre gol anche per lo Scalo, che piega il Sorrento. Fontana rimedia all'iniziale vantaggio campano, poi è letale al 2' della ripresa Carosi. L'Aprilia cade contro l'Angri fuori casa. Tutto nel primo tempo in Campania, con i biancazzurri che riescono solo a pareggiare con la bomba di Grossi (32') prima della rete decisiva di De Rosa. Pareggio in rimonta, invece, per la Vis Artena che riprende al Comunale la Paganese con Odianose. 

Cronache complete, tabellini ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola da lunedì 5 settembre, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni